The Surge: nuove immagini sugli esoscheletri equipaggiabili

Gli autori di Deck13 pubblicano ci mostrano alcuni degli esoscheletri che potremo equipaggiare nella dimensione sci-fi di The Surge, l'action ruolistico su cui stanno lavorando da quasi tre anni per mettere a frutto l'esperienza acquisita con il progetto fantasy di Lords of the Fallen.

Gli screenshot odierni si focalizzano sulle armature Proteus, Liquidator e Black Cerberus della CREO, una delle fittizie multinazionali dell'industria bellica del futuro che dominano il mondo distopico di The Surge manovrando come burattini i governi delle nazioni più avanzate e delle potenze emergenti: per un curioso scherzo del destino, il nostro alter-ego si servirà proprio di questi esoscheletri per contrastare i corrotti vertici della CREO e gli sgherri assoldati dalle altre aziende dell'industria pesante.

Ciascun modello di Exo-Suit sarà dotato di upgrade modulari e di innesti cibernetici che ci permetteranno di migliorare esponenzialmente le tecniche di combattimento, la forza e l'agilità del nostro guerriero digitale in base alle scelte che compiremo nel prosieguo dell'avventura: come ogni buon GDR "all'occidentale" che si rispetti, infatti, The Surge darà all'utente la possibilità di scegliere la strada da intraprendere, le armi da equipaggiare e le abilità da evolvere.

A dispetto della pubblicazione di queste nuove immagini e dell'apertura di credito mediatico dei ragazzi di Deck13 con queste nuove informazioni sugli esoscheletri CREO, però, la data di uscita di The Surge continua ad essere avvolta nel mistero: le ultime informazioni forniteci a tal proposito dagli autori tedeschi indicano i primi mesi del 2017 come la più probabile finestra di commercializzazione per il loro prossimo action ruolistico su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

The Surge: ecco le prime immagini del nuovo gioco sci-fi di Deck13

Articolo originario del 29 febbraio 2016 - a cura di Michele Galluzzi

Gli sviluppatori tedeschi di Deck13 riguadagnano il palcoscenico mediatico per mostrarci le primissime immagini di gioco di The Surge, l'action-RPG ad ambientazione fantascientifica con cui metteranno a frutto l'esperienza maturata negli scorsi anni con Lords of the Fallen catapultandoci in una dimensione distopica dominata dalla paura.

Il mondo di The Surge offre una visione molto cupa del futuro, dove l'evoluzione della tecnologia robotica e i cambiamenti climatici e sociali causati dall'eccessivo sfruttamento delle risorse naturali porterà la civiltà umana a vivere uno dei suoi periodi più bui: l'umano che interpreteremo nel corso dell'avventura avrà un solo scopo, ossia quello di arrivare all'intelligenza artificiale che governa le schiere di cyborg e di robot che dominano il pianeta per porvi fine una volta per tutte.

the-surge-2.jpg

Le dinamiche di gioco si rifaranno a quelle di Dark Souls, con un sistema di combattimento particolarmente impegnativo basato sull'acquisizione dei punti esperienza necessari per sbloccare nuove abilità: l'esoscheletro equipaggiato dall'eroe sarà completamente personalizzabile e avrà diversi livelli di potenziamento, ciascuno dei quali studiato per permettere all'utente di giungere in aree della mappa altrimenti inaccessibili e di avere più possibilità di sopravvivenza contro i robot più arcigni.

Il percorso di sviluppo intrapreso dai Deck13 per dare forma al progetto di The Surge proseguirà per tutto il 2016, dato che il periodo di lancio indicatoci dagli autori tedeschi coincide con la prima metà del 2017 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

  • shares
  • Mail