DOOM: i punti di forza della campagna singleplayer nel trailer "Armi, Demoni, Velocità"

Dopo averci fatto cadere la mascella con la demo a 200fps di DOOM su GTX 1080, i ragazzi di id Software ci aiutano a stemperare l'attesa per l'uscita ormai imminente del loro prossimo sparatutto "vecchia scuola" dandoci in pasto il nuovo video-diario "Armi, Demoni, Velocità" incentrato sull'esperienza singleplayer e sugli aspetti che contraddistingueranno le missioni dell'avventura principale.

Il trailer è accompagnato dalle parole del produttore esecutivo Marty Stratton e del direttore creativo Hugo Martin e, tra una scena di gioco e l'altra, ci permette di familiarizzare con il fluido sistema di movimento e combattimento che caratterizzerà le meccaniche di gameplay assieme alle opzioni per la personalizzazione dell'equipaggiamento e alla progressione simil-ruolistica delle abilità e delle armi da acquisire per avere la meglio contro i demoni dei livelli più avanzati.

L'uscita di DOOM è prevista per domani, 13 maggio, su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Nonostante gli sforzi profusi dai ragazzi di id Sofware per dare forma alla campagna principale, l'importanza del modulo multiplayer e la profondità del sistema di creazione e condivisione di scenari collegato all'editor SnapMap hanno spinto i vertici di Bethesda a rimandare la spedizione delle copie destinate ai recensori fino all'effettiva commercializzazione del titolo. Prima di poter proporvi il nostro articolo di approfondimento e la recensione con i giudizi finali sul progetto, quindi, dovremo attendere almeno fino alla prossima settimana.

DOOM: nuovo video sul sistema di progressione e personalizzazione multiplayer

Articolo originario del 15 aprile 2016 - a cura di Michele Galluzzi

I vertici di Bethesda e i ragazzi di id Software festeggiano il lancio della Beta di DOOM confezionando un video sugli elementi che contraddistingueranno il sistema di progressione e personalizzazione che, nelle speranze degli autori, dovrebbe rendere ancora più interessante l'universo multiplayer del loro prossimo sparatutto in soggettiva.

A giudicare dalle scene ritratte nel trailer, e dalle dichiarazioni degli stessi id Software, il ventaglio di opzioni per la customizzazione del proprio personaggio sarà sensibilmente ampio e in grado di soddisfare le esigenze di tutti i cultori di FPS online: all'interno dell'editor potremo infatti scegliere tra centinaia di oggetti, colorazioni, parti di armatura, shader per le armi, moduli di hack, emote ed equipaggiamenti.L'acquisizione dei livelli di esperienza sbloccherà ulteriori elementi di personalizzazione, con moduli hack, armi e set di armature di rarità crescente.

Il lancio di DOOM è previsto per il sempre più prossimo 13 maggio su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Per quanto riguarda l'Open Beta, invece, ricordiamo a chi ci segue che l'apertura dei server dovrebbe avvenire oggi, 15 aprile: la fase di testing si concluderà il 18 aprile e, per tutta la durata della Beta, avremo modo di sfidare gli altri utenti in rete nelle modalità Deathmatch a Squadre e Via della Guerra all'interno delle mappe Infernale e Altoforno, potendo equipaggiare sette armi e personalizzare il proprio alter-ego con una frazione degli elementi di customizzazione del titolo finale.

  • shares
  • Mail