The Elder Scrolls: Legends - immagini e dettagli sulle razze

I vertici di Bethesda Softworks ci illustrano le diverse razze che caratterizzeranno The Elder Scrolls: Legends, il loro prossimo gioco di carte ambientato nella dimensione fantasy di Morrowind, Oblivion, Skyrim e dell'edizione Tamriel Unlimited dell'omonimo GDR online. Il titolo, annunciato nel corso della scoppiettante conferenza tenuta da Bethesda durante l'E3 2015 (la stessa della presentazione ufficiale di Fallout 4), è realizzato in collaborazione con Dire Wolf Digital, una casa di sviluppo indipendente specializzatasi in videogiochi di carte strategici.


    Tamriel ospita varie razze: i feroci guerrieri delle montagne di Skyrim, gli incantatori delle Isole di Summerset, i furtivi abitanti di Black Marsh e altre ancora. Ogni razza ha i propri punti di forza e di debolezza, adeguatamente rappresentati in The Elder Scrolls: Legends. "Volevamo creare un gioco ricco di possibilità strategiche, e la profondità dell'ambientazione di The Elder Scrolls ci ha fornito un mondo enorme da esplorare", spiega Paul Dennen, direttore creativo della Dire Wolf Digital. "Quando abbiamo iniziato a dare vita a quel mondo, la prima cosa che abbiamo analizzato sono stati i popoli di Tamriel".

The Elder Scrolls: Legends si trova attualmente in fase di beta testing. Il lancio del titolo dovrebbe avvenire nel corso dei prossimi mesi su PC, Mac OS e Linux/SteamOS, così come su sistemi iOS e Android e, magari, su PlayStation 4 e Xbox One.

  • shares
  • Mail