Thronebreaker: The Witcher Tales - CD Projekt presenta il nuovo gioco di ruolo basato sul Gwent

Con ancora negli occhi le straordinarie scene di gioco di Cyberpunk 2077, i vertici di CD Projekt attentano nuovamente alle nostre povere coronarie annunciando Thronebreaker: The Witcher Tales, un'avventura ambientata nell'universo fantasy di The Witcher incentrata esclusivamente sul Gwent, il gioco di carte inventato dagli studios polacchi per arricchire l'esperienza ruolistica di The Witcher 3: Wild Hunt.

Pensata inizialmente per essere una modalità singleplayer del free-to-play Gwent: The Witcher Card Game attualmente disponibile su PC, console e sistemi mobile, Thronebreaker assumerà la forma di un vero e proprio titolo a se stante con una storia complessa e delle meccaniche di gioco originali, come confermano gli stessi autori di CD Projekt fissando a 30 ore la longevità media della campagna principale.

Pur senza entrare nel dettaglio, gli studios polacchi descrivono le meccaniche di gameplay di Thronebreaker come la naturale evoluzione del Gwent, con delle escursioni nel genere dei GDR con visuale isometrica "alla Diablo" e un robusto canovaccio narrativo a sorreggere l'impalcatura di gioco. Non sappiamo, però, se le battaglie che affronteremo nel corso della storia manterranno l'approccio canonico di una partita a carte, anche perchè i CD Projekt non hanno la benché minima intenzione di abbandonare Gwent: The Witcher Card Game e contano di supportarlo attivamente con aggiornamenti e patch da rilasciare a cadenza regolare nel corso del prossimi mesi.

Il lancio di Thronebreaker: The Witcher Tales dovrebbe avvenire tra la fine di quest'anno e la prima metà del 2019 su PC, PS4, Xbox One e sistemi mobile iOS e Android.

  • shares
  • Mail