Call of Duty: Ghosts – trailer d’annuncio della modalità Estinzione

Infinity Ward rompe gli indugi e ci presenta la modalità Estinzione

Come da programma, i ragazzi di Infinity Ward hanno dato seguito alle indiscrezioni trapelate in rete nei giorni scorsi pubblicando quest’oggi il primo, “vero” filmato di gioco di Extinction, la nuova modalità multiplayer di Call of Duty: Ghosts.

In questo speciale modulo ispirato all’Orda di Gears of War e dedicato alla componente cooperativa (tanto in singolo quanto online) vedremo squadre composte da un massimo di 4 soldati intraprendere una delicata operazione di bonifica di un nido di alieni insettoidi particolarmente aggressivi: ciascun membro della squadra, ognuno con le sue specificità belliche (dai genieri ai tank provvisti di mitragliatrice a nastro), dovrà difendere se stesso, i compagni e le trivelle schiaccia-nido in propria dotazione dagli assalti a oltranza delle creature.

Nell’inferno futuristico di Extinction, ognuno dei personaggi interpretabili potrà contribuire alla difesa delle operazioni di bonifica del nido alieno servendosi di un ampio ventaglio di armi e di equipaggiamenti che comprenderà, ad esempio, i droni radiocomandati e le reti elettriche di contenimento. Il trailer in questione, però, non chiarisce se le sfide Estinzione rientreranno o meno nel sistema di progressione delle altre modalità cooperative e competitive che andranno a formare l’offerta videoludica in rete del prossimo sparatutto sforna-soldi di Activision.

Nell’attesa di avere dei chiarimenti in merito da parte di Infinity Ward, quindi, chiudiamo il pezzo ricordando a chi ci segue e a tutti gli appassionati di FPS che Call of Duty: Ghosts arriverà arriverà il 5 novembre su PC, PlayStation 3, Xbox 360 e Wii U. Le versioni da destinare all’utenza futura di Xbox One e PlayStation 4, invece, saranno disponibili al lancio delle due console next-gen di Microsoft e Sony, prevista qui da noi rispettivamente per il 22 e 29 novembre prossimi venturi.

Guarda la galleria: Call of Duty: Ghosts – modalità Estinzione (29-10-2013)
Ti potrebbe interessare