Call of Duty: Ghosts - ecco i requisiti minimi finali: 6GB di RAM e 40GB su HDD

Infinity Ward ufficializza i requisiti minimi definitivi per Call of Duty: Ghosts, ritoccando verso il basso alcune delle specifiche pubblicate (e smentite) ad inizio ottobre da Nvidia.

Call of Duty: Ghosts

Aggiornamento del 24 ottobre 2013 a cura di Luca

Infinity Ward ha ufficializzato i requisiti minimi per la versione PC di Call of Duty: Ghosts, ritoccando verso il basso le specifiche (preliminari?) pubblicate un po' maldestramente da Nvidia e subito dopo smentite con un tweet dagli sviluppatori del gioco.

Cosa cambia? Nessuna variazione sul tipo di OS supportato, che rimane a 64 bit per via del grande quantitativo di RAM richiesto che non potrà essere inferiore a 6GB. Le richieste sulla GPU rimangono su livelli da fascia media, o se vogliamo l'high-end di 2 o 3 generazioni passate con DirectX 11. Lo spazio richiesto su hard disk è calato sensibilmente, da 50GB a "solo" 40GB.

Nessuna modifica anche sulle CPU richieste che dovranno essere almeno dual-core per quelle Intel o a tre core per quelle AMD, segno che il nuovo motore grafico farà affidamento sopratutto sulla potenza della GPU. Naturalmente per chi vorrà sfruttare il multiplayer o vorrà scaricare il gioco da Steam sarà obbligatorio avere a disposizione una buona connessione Internet. Ecco le specifiche complete pubblicate da Infinity Ward:

    OS: Windows 7 64-Bit / Windows 8 64-Bit.
    CPU: Intel Core 2 Duo E8200 2.66 GHZ / AMD Phenom X3 8750 2.4 GHZ or better.
    Memory: 6GB RAM.
    Hard Disk Space: 40GB.
    Video: Nvidia GeForce GTS 450 / ATI Radeon HD 5870 or better.
    Sound: DirectX compatible sound card.
    DirectX: DirectX 11.
    Internet: Broadband Internet connection for Steam and Online Multiplayer.

Ricordiamo ancora una volta che Call of Duty: Ghosts arriverà il 5 novembre su PC, Wii U, PlayStation 4PlayStation 3 e Xbox 360, mentre la prima versione next-gen arriverà il 22 novembre su Xbox One e poi successivamente il 29 novembre su PlayStation 4.

Via | Infinity Ward

Call of Duty: Ghosts - Activision smentisce Nvidia, i requisiti minimi ufficiali arriveranno presto

Call of Duty: Ghosts

Aggiornamento del 9 ottobre 2013 di Luca

Per qualche strana ragione difficilmente spiegabile, i requisiti minimi e consigliati da Nvidia per Call of Duty: Ghosts non coincidono a quelli ufficiali che Activision e Infinity Ward non hanno reso pubblici. In cosa differiscono? Non lo sappiamo ancora, tutto quello che sappiamo è che Activision li ha semplicemente bollati come "non ufficiali".

A scriverlo è il supporto tecnico di Activision dal suo account Twitter (Activision Support), rispondendo alla domanda di un utente. Ecco il breve scambio:

SkillN: @ATVIAssist NVidia ha pubblicato i requisiti minimi per Ghosts. Sono ufficiali?

Activision Support: Sfortunatamente non lo sono. Rimani sintonizzato per i requisiti ufficiali, che arriveranno presto. Grazie. ^SM

Tra i requisiti minimi pubblicati ieri da Nvidia si parlava di 50GB di spazio richiesto su hard disk (solo per l'istallazione del gioco o compreso di un margine sicuro per far girare l'OS in tranquillità?), una CPU dual-core o tri-core di modesta potenza, GPU di fascia media di 2 generazioni fa (GeForce GTX 550 Ti o Radeon HD 5870) e 6GB di RAM, che spiegavano anche l'obbligo di un sistema operativo a 64-bit. I requisiti consigliati includevano invece solo la GeForce GTX 780, la versione mainstream da 500+ euro della GTX Titan.

La richiesta per memoria e OS replica quella di Watch Dogs, che potrà funzionare solo su computer dotati di OS a 64-bit (Vista, Windows 7 o Windows 8) e almeno 6GB di RAM.

Call of Duty: Ghosts - 6GB di RAM e 50GB tra i requisiti minimi su PC

Call of Duty: Ghosts

Il prossimo capitolo della saga Call of Duty è destinato a lasciare un'impronta non indifferente sui nostri hard disk -- o peggio ancora su SSD -- dove andrà a rubare 50GB di spazio fisico, su per giù lo stesso spazio occupato da Battlefield 3 e tutti i DLC rilasciati per il gioco. Insieme ai requisiti minimi di storage oggi arrivano anche quelli per CPU, GPU, memoria e gli altri componenti del PC, sistema operativo compreso.

La fonte stranamente non è nè Infinity Ward nè Activision ma Nvidia, che ha pubblicato la lista all'interno della sezione Games del suo sito. Ecco le specifiche per la configurazione minima richiesta:

OS: Windows 7 64 Bit / Windows 8 64 Bit
CPU: Intel Core 2 Duo E8200 2.66 GHZ / AMD Phenom X3 8750 2.4 GHZ o superiore
RAM: 6 GB RAM
HDD: 50 GB di spazio libero
Video: NVIDIA GeForce GTX 550 Ti / ATI Radeon HD 5870 o superiore
Sound: scheda compatibile DirectX
DirectX: 11
Internet: connessione a banda larga richiesta per il multiplayer e per l'attivazione.

Oltre allo spazio occupato non passa inosservato nemmeno il quantitativo minimo di memoria di 6GB, che per forza di cose sposta le richieste del sistema operativo sui 64 bit. Le richieste sul lato CPU non sono particolarmente esose, mentre per la GPU viene richiesta una scheda di fascia media di qualche generazione passata. L'unica varazione per la configurazione consigliata è una GeForce GTX 780 da oltre 500€, probabilmente necessaria per spingere le risoluzioni più alte (ben oltre il 1080p) con anti-aliasing e i settaggi grafici più spinti.

Call of Duty: Ghosts arriverà tra poco meno di un mese (5 novembre) su PC, Wii U, PlayStation 3 e Xbox 360. Per le versioni next-gen il debutto come già noto coinciderà con l'uscita europea delle console: 22 novembre per Xbox One e 29 per PlayStation 4.

Via | Nvidia

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: