The Witcher 3: Wild Hunt – nuove informazioni sul sistema a scelta multipla della trama

I ragazzi di CD Projekt chiariscono la natura “dinamica” della trama di The Witcher 3


Ai microfoni di Polygon, Adam Badowski di CD Projekt RED ha chiarito alcuni aspetti fondamentali della trama “dinamica” di The Witcher 3: Wild Hunt rimasti insoluti dall’annuncio del titolo.

“Il gioco è parecchio complesso. Non abbiamo intenzione di sviluppare qualcosa di particolare per i possibili finali del titolo, vogliamo che sia il giocatore a plasmare l’epilogo della propria avventura in base alle scelte che deciderà di compiere lungo la storia.”

Per l’alto dirigente della casa di sviluppo polacca, quindi, la “struttura narrativa” di The Witcher 3 rispecchierà quella del precedente capitolo della saga e, di conseguenza, sarà modificabile in base alle scelte che decideremo di prendere in fase di dialogo o nelle sessioni di combattimento. Ma non è tutto.

The Witcher 3: Wild Hunt - galleria immagini
The Witcher 3: Wild Hunt - galleria immagini
The Witcher 3: Wild Hunt - galleria immagini

Diversamente dal passato, infatti, le opzioni a scelta multipla in cui dovremo imbatterci indossando i panni di Geralt di Rivia saranno così tante da risultare “invisibili” agli occhi dei giocatori:

“La storia di Wild Hunt avrà centinaia di trame secondarie e di bivi narrativi. Gli epiloghi giocabili saranno 3, ma in complesso ci saranno almeno 36 ‘stati finali’ diversi da poter sbloccare lungo l’avventura. Le innumerevoli scelte multiple che formeranno la storia partiranno fin dalle primissime ore di gioco. L’epilogo non sarà nient’altro che una conseguenza delle vostre scelte.”

L’uscita di The Witcher 3: Wild Hunt è prevista per il 2014 su PC, PlayStation 4 e “New Xbox”. Il titolo, lo ricordiamo, andrà a collocarsi cronologicamente subito dopo gli eventi del secondo capitolo: dopo aver riacquistato la memoria perduta, l’intrepido Geralt deciderà di rischiare nuovamente la vita per intraprendere un lungo viaggio verso i Regni Settentrionali nella speranza di salvare la sua amata Triss, finita tra le grinfie degli spettri condotti dal Re della Caccia Selvaggia tra le isole dell’arcipelago Skellige.

Ti potrebbe interessare
Off Road Drive si presenta in immagini e video
Guida Pc Screenshot

Off Road Drive si presenta in immagini e video

Siete stanchi della piega arcade che hanno preso in questi ultimi anni i videogiochi di corse su sterrato? Per esaudire le vostre esigenti (ma doverosissime) richieste simulative, i ragazzi della casa di sviluppo moscovita 1C Company sono partiti alla volta di Los Angeles per mostrare alla sconfinata platea dell’E3 il loro Off Road Drive. Diversamente

Kojima insoddisfatto della grafica di Metal Gear Solid 4
Action Ps3 Segnalazioni

Kojima insoddisfatto della grafica di Metal Gear Solid 4

A poco meno di due mesi dall’uscita di Metal Gear Solid 4, il suo papà Hideo Kojima si dice insoddisfatto della resa grafica del quarto capitolo della serie. Intervistato dalla rivista Edge, Kojima ha dichiarato di essere contento di quanto realizzato in termini di gameplay, ma allo stesso tempo afferma che il comparto tecnico non

Need For Speed Pro Street: dopo XBL, la demo su PC
Demo Guida Pc

Need For Speed Pro Street: dopo XBL, la demo su PC

Già disponibile da qualche giorno su Xbox LIVE, il demo di Need for Speed Pro Street arriva anche in versione PC, con dimensioni di circa 800MB. Potremo gareggiare in due piste con altrettante vetture. Need for Speed Pro Street uscirà per praticamente tutti i formati conosciuti a fine novembre. Scarica la demo PC da: File