Borderlands 2: immagini e primi dettagli sull'espansione piratesca del Capitano Scarlett

Borderlands 2: DLC Capitano Scarlett - galleria immagini

Corpo di mille Bullymong! Con ancora negli occhi le immagini di Gaige la Mechromante e del suo fedele compagno di latta, i ragazzi di Gearbox Software ci presentano il Capitano Scarlett, la nuova protagonista "aggiuntiva" che, con la sua folle ciurma di pirati spaziali, sarà al centro delle vicende narrate nella prima, vera espansione di Borderlands 2.

Dalle parole pronunciate dal presidente di Gearbox Randy Pitchford ai microfoni dell'Associated Press, il DLC del Capitano Scarlett offrirà delle atmosfere piratesche ma non sarà ambientato in mare aperto o in qualche isola tropicale, bensì in una nuova area di gioco completamente desertica ed esplorabile con un inedito battello volante (il Sand Skiff). Il tesoro nascosto dai bucanieri del Capitano Scarlett sarà la molla che spingerà i Cacciatori della Cripta ad immergersi in questa nuova avventura parallela alle vicende della campagna principale: la vasta regione piratesca dell'Oasi offrirà dei nemici nuovi di pacca, sarà caratterizzata da frequenti tempeste di sabbia e verrà suddivisa a sua volta in altre zone "minori" in cui addentrarsi per compiere delle missioni secondarie o per raccogliere dei rari cristalli bioluminescenti mutati dall'Eridium affiorato in superficie.

L'espansione del Capitano Scarlett potrà essere acquistata dagli utenti PC, PS3 e X360 di Borderlands 2 a partire dal 16 ottobre prossimo al prezzo di 9,99€ o 800 Punti Microsoft. Chi invece ha optato per il Season Pass potrà scaricare gratuitamente questo e i successivi tre DLC che verranno pubblicati dai Gearbox Software nel corso del prossimi mesi.

Borderlands 2: DLC Capitano Scarlett - galleria immagini

Borderlands 2: DLC Capitano Scarlett - galleria immagini
Borderlands 2: DLC Capitano Scarlett - galleria immagini
Borderlands 2: DLC Capitano Scarlett - galleria immagini

  • shares
  • Mail