Call of Duty: Black Ops 2 – video “Welcome to Nuketown 2025”

Call of Duty: Black Ops 2 torna con un nuovo video che mostra la mappa Nuketown 2025, rifacimento in chiave moderna della più celebre mappa del primo Black Ops. Ricordiamo che Nuketown 2025 sarà gratuita per chiunque prenoterà il gioco. Che ne pensate? Eravate fan della prima Nuketown? Personalmente mi piaceva molto, pur non essendo

Call of Duty: Black Ops 2 torna con un nuovo video che mostra la mappa Nuketown 2025, rifacimento in chiave moderna della più celebre mappa del primo Black Ops.

Ricordiamo che Nuketown 2025 sarà gratuita per chiunque prenoterà il gioco. Che ne pensate? Eravate fan della prima Nuketown? Personalmente mi piaceva molto, pur non essendo un grandissimo fan delle mappe piccole ed eccessivamente “movimentate”.

Call of Duty: Black Ops II è previsto per il 13 novembre su PC, X360 e PS3 e per il 30 dello stesso mese su Wii U. Vi rimandiamo a presto sulle nostre pagine per la recensione del gioco.

Per saperne di più:
Black Ops 2: gli zombie ci invadono in video
Call of Duty: Black Ops II – rivoluzionato il sistema di matchmaking
Call of Duty: Black Ops II debutta con un trailer di lancio: AC/DC, droni e soldati volanti
Black Ops II: il programma Elite sarà gratuito, DLC scontati col Season Pass

Ti potrebbe interessare
inFamous 2: nuovo video di gioco
Action Ps3 Video e Trailer

inFamous 2: nuovo video di gioco

La fortissima sensazione di déjà vu che potreste avvertire osservando il filmato che campeggia ad inizio articolo è naturale ed ha origini ben precise: i ragazzi di Sucker Punch hanno infatti deciso di giocare uno scherzetto al nostro subconscio rielaborando le azioni mostrateci nel trailer d’annuncio di inFamous 2 in funzione del nuovo (o meglio,

Uno schermo da 269 pollici per la vostra console
Hardware Screenshot Sparatutto

Uno schermo da 269 pollici per la vostra console

Giocare con la propria console su uno schermo HDTV da 269 pollici. Un sogno che Adam Frucci, redattore di Gizmodo, ha potuto realizzare pochi giorni fa. Frucci ha infatti potuto provare alcuni giochi per Xbox 360, principalmente Mirror’s Edge, in questo mostruoso monitor composto da 21 proiettori interni e 42 specchi che rimbalzano le immagini.