Metro: Last Light - il nuovo trailer "Genesis" mostra inedite scene di gioco

THQ torna a mostrarci un nuovo video di gioco di Metro: Last Light, secondo capitolo della serie videoludica tratta dai romanzi di Dmitry Glukhovsky.

Il nuovo filmato mostra scene di gioco che accompagnano visivamente i versi della Genesi, paragonando la creazione dell'umanità con l'evoluzione post apocalittica di una Mosca ambientata 20 anni dopo gli avvenimenti di Metro 2033. Grazie alla particolare comparazione è possibile ammirare le varie ambientazioni di questo secondo capitolo che spaziano da devastati scenari all'aperto fino ai cunicoli della metropolitana, oltre a fasi di gameplay che svelano alcune raccapriccianti creature.

Continua dopo la pausa.

Il gioco vedrà ancora come protagonista Artyom, il quale sarà intento ad evitare la distruzione della zona abitabile della metropolitana di Mosca per mano di fazioni postcomuniste e neofasciste.

Ricordiamo che le versioni per PC, PS3 e Xbox 360 di Metro: Last Light sono state rimandate per crisi finanziaria di THQ al marzo 2013. La versione per Nintendo Wii U non ha potuto invece evitare la completa cancellazione del titolo. Un vero peccato.

  • shares
  • Mail