Unreal Engine 4: Epic Games rende gratuiti i tool di sviluppo

La software house di Tim Sweeney adotta il modello freemium e distribuisce gratuitamente i tool di sviluppo dell'Unreal Engine 4

Unreal Engine 4 diventa gratuito: a darci questa splendida notizia è lo stesso CEO e fondatore di Epic Games Tim Sweeney con un doppio messaggio lanciato su YouTube e sulle pagine del blog ufficiale della compagnia.

L'iniziativa, promossa dalla rinomata casa di sviluppo indipendente a stelle e strisce in coincidenza con l'apertura della Game Developers Conference 2015 di San Francisco, rilancia le ambizioni dell'azienda di Sweeney e sgancia definitivamente l'utilizzo dei tool di sviluppo di Unreal Engine 4 dal precedente modello di abbonamento mensile che, a partire da oggi, verrà soppiantato da un ben più "democratico" sistema freemium basato sull'utilizzo gratuito del motore grafico.

Guarda le immagini dimostrative sui progetti realizzati con Unreal Engine 4

Unreal Engine 4: immagini dimostrative

Unreal Engine 4: immagini dimostrative


Leggi anche - Tutta la potenza di Unreal Engine 4 in una nuova demo

Chi vorrà commercializzare i propri progetti basati sull'UE4, però, dovrà versare il 5% dei ricavi lordi ad Epic Games, ma solo al raggiungimento dei 3000 dollari di introiti su base trimestrale: ai clienti che in questi mesi hanno sottoscritto un piano di abbonamento per utilizzare l'engine verrà concesso un bonus di 30 dollari da spendere all'interno del Marketplace, il negozio utilizzabile dagli sviluppatori indipendenti per vendere asset, progetti esplicativi, pacchetti di texture, brani audio e modelli 3D (con o senza animazioni) da utilizzare all'interno dell'SDK.

Le immagini e le scene di gioco scelte da Epic Games per testimoniare la straordinaria potenza e duttilità dei tool di sviluppo di Unreal Engine 4 durante la GDC 2015 ci mostrano, tra gli altri, Batman Arkham Knight, Rime, Fable Legends, Mortal Kombat X, Solus e ADR1FT.

via | Unreal Engine 4, blog ufficiale Epic Games

  • shares
  • Mail