Ni No Kuni: distribuite 600.000 copie in Giappone

Quando nel 2008 venne annunciato Ni no Kuni, gioco di ruolo per DS e PS3 basato sulla collaborazione dei Level 5 con lo Studio Ghibli, era chiaro che si trattasse di un progetto particolarmente importante. Le aspettative dei Level 5 per questo titolo sono davvero molto alte, e il numero di copie distribuite in Giappone


Quando nel 2008 venne annunciato Ni no Kuni, gioco di ruolo per DS e PS3 basato sulla collaborazione dei Level 5 con lo Studio Ghibli, era chiaro che si trattasse di un progetto particolarmente importante.

Le aspettative dei Level 5 per questo titolo sono davvero molto alte, e il numero di copie distribuite in Giappone in vista del Day One lo dimostra chiaramente.

Proprio oggi, infatti, Ni no Kuni: The Jet-Black Sorcerer (la versione per Nintendo DS) si affaccia nelle vetrine nipponiche, con ben 600.000 pezzi distribuiti. Non ci resta che attendere qualche ora per capire quanto le aspettative dei distributori verranno soddisfatte dalla richiesta dei giocatori giapponesi.

Ti potrebbe interessare
L’angolo della nostalgia: Wacky Races
Guida Platform Video e Trailer

L’angolo della nostalgia: Wacky Races

Nuova domenica mattina e nuovo appuntamento con l’angolo della nostalgia. Dopo aver dedicato quello precedente a Micro Machines torniamo sul tema della guida, andando stavolta a dare un’occhiata a Wacky Races, titolo tratto dall’omonima serie animata prodotta da Hanna-Barbera e vista per la prima volta sulla TV USA nel lontano 1968. Il gioco pubblicato da

Google sfida la pirateria: ecco le misure che verranno adottate
Mercato Varie

Google sfida la pirateria: ecco le misure che verranno adottate

Mentre la stragrande maggioranza degli addetti al settore e le grandi produttrici di hardware e software videoludico non riescono ancora a trovare una visione d’insieme sul poliedrico fenomeno della pirateria, il miliardo di utenti unici che transitano su Google ogni minuto e le 35 ore di video che vengono caricati su Youtube sempre nello stesso

Medal of Honor: la recensione
First Person Shooter Pc Ps3

Medal of Honor: la recensione

Consci della necessità di dover svecchiare la saga di Medal of Honor per mantenere gli alti standard qualitativi richiesti dalla ferocissima concorrenza degli sviluppatori di sparatutto in prima persona su PC e console ad alta definizione, le alte sfere di Electronic Arts hanno deciso di cogliere al volo l’occasione per “attualizzare” la loro serie sia