WarDevil cancellato da Ignition dopo cinque anni

Peccato! E non lo diciamo solo in relazione alla notizia in sé, ossia che WarDevil (chi lo ricorda?) è stato definitivamente cancellato. Bensì il motivo risiede in tutto ciò che sta attorno a questa magra novità di oggi. Ma andiamo un po’ per volta. Ignition, dopo circa cinque anni di sviluppo, ha deciso di interrompere


Peccato! E non lo diciamo solo in relazione alla notizia in sé, ossia che WarDevil (chi lo ricorda?) è stato definitivamente cancellato. Bensì il motivo risiede in tutto ciò che sta attorno a questa magra novità di oggi. Ma andiamo un po’ per volta. Ignition, dopo circa cinque anni di sviluppo, ha deciso di interrompere in via inderogabile i lavori di WarDevil – promettente action che doveva girare a 60 fps.

Il titolo in questione era in sviluppo presso lo studio londinese della compagnia, che, quale beffa oltre al danno, ha pure subito il licenziamento di ben 30 persone. Senza star lì a discutere su quale sia la causa e quale l’effetto, noi “addetti ai lavori” non possiamo far altro che prendere atto di quanto ha invece dichiarato Ignition. Ebbene, tale mossa è anche il frutto di una nuova politica, rivolta principalmente allo sviluppo di contenuti per via digitale.

Esatto, la compagnia in questione intende investire i propri capitali nella distribuzione e pubblicazione di contenuti scaricabili, abbattendo gli immani costi ai quali troppi sviluppatori sono oramai sottoposti. I giudizi di merito, da osservatori del settore, non c’interessano. Ogni giorno, però, maturiamo sempre più la consapevolezza che uno scenario simile possa comportare un pericoloso monopolio da parte dei “pochi” che possono permettersi titoli multimilionari.

Dopo la pausa troverete un video del defunto gioco.

via | Develop

Ti potrebbe interessare
Rinviata la collection ICO e Shadow of the Colossus?
Adventure Ps3

Rinviata la collection ICO e Shadow of the Colossus?

Sappiamo quanto questa notizia potrebbe mettere di cattivo umore non pochi, tanto da averci fatto temporeggiare… forse sarebbe stato meglio pubblicarla in tarda serata. A quanto pare Sony ha già deciso di rinviare l’uscita della collection ICO e Shadow of the Colossus, fissandone l’uscita per le prossime vacanze natalizie, anziché primavera 2011. Tuttavia, è bene

PlayStation 3 e PSP: dettagli sui nuovi firmware 2.50 e 5.00
Ps3 Varie

PlayStation 3 e PSP: dettagli sui nuovi firmware 2.50 e 5.00

Attraverso il blog ufficiale, Sony ha rivelato alcune delle novità che troveremo nei nuovi firmware di PlayStation 3 e PSP, rispettivamente nelle versioni 2.50 e 5.00.PlayStation 3 firmware 2.50: Supporto per l’Headset Bluetooth ufficiale Miglioramenti nella gestione e nella visualizzazione dei Trofei Stato “offline” che comparirà sotto l’avatar degli amici non in linea Introduzione della

LocoRoco – Nuove Immagini
Screenshot

LocoRoco – Nuove Immagini

Ecco le nuove immagini dell’atteso puzzle game in arrivo su PSP a fine giugno, uno dei pochi titoli davvero originali, oltre a Lumines, ideati appositamente per la mini-console Sony. Per chi non lo sapesse, il gioco consiste nel guidare i gommosi personaggi inclinando l’iquadratura tramite i tasti dorsali della PSP. Ricco di bonus ed extra