Knights Contract: nuove immagini di gioco

Dopo aver mostrato un adrenalinico filmato dedicato a Knights Contract alla platea accorsa al recente Tokyo Game Show 2010, Namco Bandai è tornata ad occuparsi della sua nuova proprietà intellettuale, realizzata in collaborazione con la casa di sviluppo giapponese Game Republic (la stessa che ha dato alla luce lo splendido Folklore), attraverso una serie inedita


Dopo aver mostrato un adrenalinico filmato dedicato a Knights Contract alla platea accorsa al recente Tokyo Game Show 2010, Namco Bandai è tornata ad occuparsi della sua nuova proprietà intellettuale, realizzata in collaborazione con la casa di sviluppo giapponese Game Republic (la stessa che ha dato alla luce lo splendido Folklore), attraverso una serie inedita di immagini di gioco.

Dal punto di vista squisitamente narrativo, Knights Contract vede il cavaliere immortale Heinrich e la giovane ed avvenente strega Gretchen alle prese con una potentissima e misteriosa forza oscura che, approfittando della debolezza di spirito degli umani, decide di rompere l’equilibrio tra la dimensione soprannaturale e quella terrena scatenando le sue orde di demoni e mostri deformi sugli inermi abitanti di questo mondo fantasy/medievale. Per quanto riguarda invece l’aspetto “ludico” vero e proprio, al momento sappiamo solamente che si potranno impersonare indistintamente sia Heinrich che Gretchen per utilizzare, di volta in volta, i peculiari stili di combattimento di ognuno.

Vi lasciamo quindi alle restanti immagini in galleria e vi ricordiamo che Knights Contract è previsto in uscita su PS3 ed X360 per la primavera del 2011.

Knights Contract: galleria immagini

Knights Contract: galleria immagini
Knights Contract: galleria immagini
Knights Contract: galleria immagini
Knights Contract: galleria immagini

Ti potrebbe interessare
Capcom: “vogliamo fare il Devil May Cry perfetto”
Action Pc Ps3

Capcom: “vogliamo fare il Devil May Cry perfetto”

Capcom è di nuovo intervenuta nei suoi forum ufficiali per rassicurare i fan sul fatto che il nuovo Devil May Cry sarà il migliore di sempre. Non è la prima volta che il publisher ha sentito necessità di difendere il suo nuovo prodotto: attorno a Devil May Cry c’è infatti una fortissima diffidenza dei giocatori

Classifiche hardware e software Italia 26/05 – 01/06
Action Gestionale Guida

Classifiche hardware e software Italia 26/05 – 01/06

Nuovo aggiornamento delle classifiche hardware e software del mercato videoludico italiano, fornite da Multiplayer.it in collaborazione con Nielsen: come al solito, i dati analizzati sono relativi al campione dei principali canali di distribuzione nazionali.Nella graduatoria software multiformato, Grand Theft Auto IV è costretto a cedere il passo alla versione Xbox 360 di Race Driver: GRID,

Wheel of Eternity e gli altri giochi di carte digitali
Segnalazioni

Wheel of Eternity e gli altri giochi di carte digitali

Ricordavo di averne parlato secoli addietro di giochi del genere, ma alla fine probabilmente avevo soltanto abbozzato il post senza mai pubblicarlo. Visto che se ne riparla in giro: Wheel of Eternity è soltanto l’ennesimo gioco di carte/videogame arcade dove si affrontano nemici umani e computerizzati utilizzando carte collezionabili da posizionare sull’area di gioco (sia

Sony e Immersion si stringono la mano
Ps3

Sony e Immersion si stringono la mano

Finalmente è stato scritto l’ultimo capitolo della telenovela che vedeva come protagonisti Sony e Immersion, detentori della tecnologia dietro al dual shock. Il colosso giapponese ha infatti deciso di mettere mano al portafoglio e pagare il la somma dovuta, si parla di 91 milioni di biglietti verdi, ed annunciare subito dopo una collaborazione con Immersion

Nintendo 64 portatile?
Varie

Nintendo 64 portatile?

Sì, si può con un pò di fantasia, un pizzico di follia e discrete capacità di assemblaggio. E’ quello che ha fatto Benjamin Heckedorn, un folle geniale che ha preso una vecchia Nintendo 64, l’ha disassemblata e rimontata dentro a un case che si è autocostruito, tutto compreso, non mancano infatti i famosi bottoni L