Free Radical non regge alla crisi e chiude i battenti

fable 2 la recensioneNon facendo nemmeno in tempo a festeggiare i suoi primi dieci anni di vita, Free Radical Design ha definitivamente cessato ogni attività questa mattina.

Stando alle testimonianze raccolte da GamesIndustry.biz, i dipendenti dell'ormai ex azienda hanno appreso la notizia del fallimento direttamente da un foglio affisso all'entrata degli studi di Nottingham opportunamente sigillati, in cui hanno trovato scritto che in un hotel nelle vicinanze si sarebbe tenuta l'ultima drammatica riunione.

Non sappiamo con certezza le cause che hanno portato alla chiusura di uno degli ultimi studi indipendenti che esistono nel mondo videoludico, possiamo però ipotizzarne una duplice causa sia nella crisi bancaria che sta lasciando a secco di finanziamenti anche altre aziende, sia ovviamente nel flop di vendite di Haze, esclusiva PlayStation 3 che non ha riscosso il successo sperato.

A questo punto, oltre che augurare a tutti coloro che hanno perso il proprio posto di lavoro di ritrovarne uno il più presto possibile, non ci resta che attendere quale sorte toccherà a Star Wars Battlefront III e soprattutto a TimeSplitters 4, se saranno abbandonati definitivamente o se troveranno altri sviluppatori.

via | GamesIndustry.biz

  • shares
  • Mail
37 commenti Aggiorna
Ordina: