Xbox 720: Adam Orth di Microsoft Game Studios difende con arroganza la protezione “always online”

Il direttore creativo di Microsoft Game Studios dà valore alle recenti voci sul sistema “always on” presente nella nuova console Microsoft difendendolo su Twitter con arroganza e sarcasmo.

Adam Orth, direttore creativo di Microsoft Game Studios, ha pubblicato nella sua pagina Twitter una serie di interventi a difesa del sistema “always online”, cosa che in pratica conferma implicitamente le indiscrezioni delle scorse ore che vorrebbero la nuova Xbox 720 adottare questa particolare protezione anti-pirateria e anti-usato. Assumendo man mano un tono sempre più supponente, arrogante e sarcastico, Orth ha scritto:

«Mi dispiace, non capisco quale sia il dramma nell’avere una console “always on”. Ogni dispositivo ormai è “always on”. Fa parte del mondo in cui viviamo. Fatevene una ragione. […] Voglio che ogni dispositivo sia “always on”.»

Continua a lungo dopo la pausa.

Un suo follower poi fa notare a Orth che persino negli Stati Uniti ci sono molte zone scarsamente coperte da internet, nelle quali sarebbe molto difficile utilizzare una console “always on”, che richiede cioè il continuo accesso a internet per poter lanciare giochi e applicazioni. Si tratta dell’utente Manveer Heir, che dice:

«@adam_orth, tu hai vissuto in Los Angeles, Seattle… posti molto connessi. Prova a vivere a Janesville, Winsconsin, o Blacksburg, Virginia»

Con un senso dello humor piuttosto scadente e una certa arroganza, Orth non ha trovato meglio che rispondere:

«Perché diavolo dovrei vivere in quei posti?»

e ha poi aggiunto sarcasticamente:

«Allora se la recezione dei telefoni cellulari nell’area dove vivo va a tratti e non è affidabile, non mi comprerò un telefono cellulare. […] Qualche volta va via la corrente. Allora non comprerò un aspirapolvere»

Queste dichiarazioni, sul cui tono e sulla quale logica vorremmo evitare di fare altri commenti, hanno naturalmente sollevato un vespaio nella comunità internettiana dei videogiocatori. Fra le varie proteste vi segnaliamo anche quella ironica del “finto nerd” e YouTube star Francis, che ha pubblicato questo video.

Ricordiamo che secondo quanto riportato dalle voci di corridoio, questa protezione venisse davvero implementata, sulla nuova Xbox non sarebbe possibile utilizzare giochi o applicazioni in caso non ci fosse un collegamento a internet costante. Se la connessione saltasse per qualche motivo, ci sarebbero tre minuti di tempo per ripristinarla prima che la console interrompa qualsiasi attività. Inoltre, si è parlato anche di un codice per bloccare l’avvio di giochi usati.

Che ne pensate delle parole di Adam Orth?

Ti potrebbe interessare
Prison Break: The Conspiracy – nuove immagini
Action Pc Ps3

Prison Break: The Conspiracy – nuove immagini

Continua, da parte di Koch Media e Deep Silver, la pubblicazione di materiale multimediale riguardante Tom Paxton, l’agente sotto copertura che andremo ad impersonare in Prison Break: The Conspiracy.L’espediente narrativo utilizzato dalla casa di produzione britannica e dalla sussidiaria austriaca ci porterà infatti a vivere le vicende raccontate dall’omonimo telefilm attraverso gli occhi di Paxton,

Nuove immagini di Condemned 2: Bloodshot
Action Screenshot

Nuove immagini di Condemned 2: Bloodshot

Condemned 2, il gioco di azione di Sega e Monolith torna a mostrarsi in otto diverse immagini, relative alla versione PS3, che confermano ulteriormente la natura horror e splatter del gioco. Condemned 2: Bloodshot arriverà su PlayStation 3 e Xbox 360 entro la primavera del 2008.[via Nextgame.it]Condemned 2: Bloodshot – nuove immagini

Gran Turismo 5: nuovi dettagli
Guida Ps3

Gran Turismo 5: nuovi dettagli

In una recente intervista rilasciata in esclusiva alla rivista francese Joypad, il leader di Polyphony Kazunori Yamauchi ha rivelato alcuni succosi dettagli su Gran Turismo 5. In sintesi, ecco quanto svelato: Multiplayer online con 12-20 giocatori contemporaneamente 4 diverse visuali di guida (secondo alcune indiscrezioni una sarebbe quella dal cruscotto) Tutte le auto di GT4