Super Street Fighter IV: video del Tournament Mode (DLC)

Capcom pubblica il primo video ufficiale per il contenuto aggiuntivo “Tournament Mode” di Super Street Fighter IV. Questa nuova modalità consente ai giocatori di sfidarsi online in mini tornei gironi di quattro o otto partecipanti. Ogni torneo permetterà di vincere particolari trofei virtuali che una volta ottenuti potranno essere sfoggiati sullo status online del giocatore


Capcom pubblica il primo video ufficiale per il contenuto aggiuntivo “Tournament Mode” di Super Street Fighter IV. Questa nuova modalità consente ai giocatori di sfidarsi online in mini tornei gironi di quattro o otto partecipanti.

Ogni torneo permetterà di vincere particolari trofei virtuali che una volta ottenuti potranno essere sfoggiati sullo status online del giocatore fino al momento di rimetterlo in palio.

Super Street Fighter IV sarà disponibile dal 30 aprile per Xbox 360 e PlayStation 3. Il video dopo la pausa.

Ti potrebbe interessare
La beta 2 di XNA Studio Express
Pc Segnalazioni Xbox 360

La beta 2 di XNA Studio Express

In questi giorni è stata lanciata una nuova versione di XNA Studio Express, il tool di sviluppo che permette la realizzazione di giochi per Pc e Xbox 360 con (relativa) facilità. E’ anche partita la beta di Torque X, che renderà la realizzazione di giochi ancora più facile.Al momento distribuire il proprio lavoro e provare

Controrivoluzioni
Hardware Segnalazioni Varie

Controrivoluzioni

1080up é un sito nato per protestare contro la scelta di Nintendo di non supportare l’alta definizione nel prossimo Revolution. Secondo i creatori del sito sarà proprio l’adozione dello standard HD da parte di Sony e Microsoft che porterà ad un boom degli schermi HD. La cosa ha un suo senso, ma il sottoscritto non

Tutti pazzi per gli Psiconauti
Action Pc

Tutti pazzi per gli Psiconauti

Pare che le software house stiano riscaldando in tutte le possibili salse i cari vecchi platform. Non è detto però che debba uscirne una zuppa insipida! L’esempio è dato da Psychonauts (PC, XBox, PS2): dopo 4 anni di gestazione possiamo finalmente assaporare questo gioco a cui ha preso parte niente meno che Tim Schafer (qualcuno