Nuova Xbox: "always-online" ma non troppo, xTV, retro-compatibilità e altre voci

Nuovo giorno, nuovi rumor su Durango: oggi si parla di "always-online", retro-compatibilità tramite un add-on, il set-top box da 149$ e un Kinect che si fa un po' più funzionale, o semplicemente più invasivo?

XboxOggi abbiamo un lunga serie di nuove voci di corridoio riguardanti Xbox 720, Durango o se preferite, semplicemente la nuova Xbox. Le fonti sono differenti e riguardano tutti aspetti molto chiacchierati della nuova console Microsoft, a partire dalla famigerata funzione always-online.

VGLeaks riporta che le funzioni di connettività costante saranno sì integrate, ma non precluderanno in maniera drastica di giocare nel caso venga a mancare una connessione Internet come succede ad esempio su SimCity per PC, nè saranno in grado di bloccare i giochi usati, che potranno funzionare su ogni console senza fastidiosi DRM.

Oltre a questo il sito menziona due altri elementi curiosi. Il primo è che la console sarà in un certo senso compatibile all'indietro verso l'attuale Xbox 360, ma solo tramite un add-on venduto separatamente. L'altro riguarda una seconda Xbox in versione "light" che andrà ad affiancare quella classica, più orientata al gaming casuale.

Questa versione avrebbe un costo inferiore, "circa 149$ o meno" scrive il blog, e sarà più vicina a un set-top box in stile Apple TV e Google TV che a una console vera e propria. Alcuni documenti interni si riferiscono a questo apparecchio come xTV, capace in qualche modo di supportare i giochi Xbox 360 e XBLA ma solo in download, perchè sarà priva del lettore ottico.

Con questi rumors si incrociano anche quelli di Kotaku, che parla di funzioni avanzate di motion tracking e navigazione vocale abbinata al lato set-top box ottenute tramite l'acquisizione di VideoSurf. The Verge parla inoltre della possibilità di un uso invasivo del nuovo Kinect, che sarebbe in grado di mettere in pausa il contenuto su schermo semplicemente spostando gli occhi lontano dalla TV. Sarà vero?

Sì insomma, il materiale su cui teorizzare, fantasticare e sperare non manca affatto. Per le prime conferme ufficiali molto probabilmente ci sarà da aspettare almeno fino al 21 maggio, data presunta per il primo evento Microsoft dedicato alla nuova Xbox che ci svelera i primi aspetti (forse non tutti) della nuova console.

Via | VG247

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: