Resident Evil 5: nuove immagini e accuse di razzismo

Resident Evil 5

Per fare ancora di più la gioia di noi tutti e aumentare la nostra attesa per Resident Evil 5, Capcom ha rilasciato un nuovo set d'immagini contenente ben 10 screenshot del gioco, sul quale però torna il vecchio spettro dell'accusa di razzismo.

Ad alimentare le nuove polemiche è l'hands-on scritto da Eurogamer, secondo il quale alcuni elementi del gioco dipingerebbero l'Africa come lo si vedeva negli anni '20 del secolo scorso, vale a dire un continente selvaggio e pericoloso dove gli abitanti non costituiscono altro che un pericolo.

A rincarare la dose sarebbero altre immagini che mostrano anche alcune persone di colore non infette esercitare violenza gratuita, ed essendo quindi dipindi come rozzi anche senza la "giustificazione" del virus.

Prima di pronunciarci data la delicatezza dell'argomento non possiamo non aspettare di avere tra le mani la versione finale del gioco e di vedere quanto descritto coi nostri occhi: appuntamento al 13 marzo su PlayStation 3 e Xbox 360.

Resident Evil 5: nuove immagini
Resident Evil 5
Resident Evil 5
Resident Evil 5
Resident Evil 5
Resident Evil 5
Resident Evil 5
Resident Evil 5
Resident Evil 5
Resident Evil 5
Resident Evil 5

via | Gamepolitics

  • shares
  • Mail
42 commenti Aggiorna
Ordina: