Nier: nuovo audio-teaser del personaggio Kaine

Nier torna con un nuovo teaser dedicato al personaggio Kaine. La particolarità è che non viene mostrata nemmeno mezza immagine, ma si può ascoltare solo l’audio (in inglese). Kaine è una donna guerriera in parte posseduta da un demone (dal suo caratterino non potevamo aspettarci nulla di diverso)Ricordiamo che Nier è un nuovo gioco d’azione


Nier torna con un nuovo teaser dedicato al personaggio Kaine. La particolarità è che non viene mostrata nemmeno mezza immagine, ma si può ascoltare solo l’audio (in inglese). Kaine è una donna guerriera in parte posseduta da un demone (dal suo caratterino non potevamo aspettarci nulla di diverso)

Ricordiamo che Nier è un nuovo gioco d’azione targato Square Enix con ambientazione fantasy e meccaniche sulla falsariga di God of War o Devil May Cry.

O meglio, due nuovi giochi: la versione esclusiva PS3 Nier Replicant sarà infatti basata sulla stessa ambientazione della versione multipiattaforma X360-PS3 Nier Gestalt e ne condividerà alcuni personaggi, ma la trama sarà diversa.

L’uscita è prevista entro la primavera 2010. Il video l’audio dopo la pausa.

Ti potrebbe interessare
Limbo: la recensione
Platform Puzzle Screenshot

Limbo: la recensione

Ci sono giochi che dovrebbero uscire su tutte le piattaforme in circolazione. Quando viene sviluppata una perla, un’esperienza capace di coinvolgere totalmente un giocatore andandone a toccare i sentimenti più nascosti e profondi, è triste pensare che gli appassionati di videogiochi che non possiedono la piattaforma prescelta siano costretti a saltare un appuntamento con la

Brink: nuove immagini
First Person Shooter Online Pc

Brink: nuove immagini

Direttamente dall’evento francese organizzato di fresco da Bethesda vi mostriamo quest’oggi una serie di scatti di gioco inediti di Brink, l’atipico sparatutto multigiocatore attualmente in sviluppo presso i rinomati studi londinesi di Splash Damage.Nell’ultima volta che ci siamo occupati di Brink, un paio di settimane fa, abbiamo raccolto le entusiastiche dichiarazioni del direttore creativo Richard