Splinter Cell: Conviction – dettagli sulla cooperativa online e data d’uscita della demo

Come abbiamo avuto modo di raccontarvi la settimana scorsa, con l’uscita del numero di dicembre del magazine britannico PC Zone (a cui si è aggiunto nel frattempo uno speciale su Official Xbox Magazine) siamo finalmente in grado di darvi nuove informazioni riguardanti le modalità multigiocatore di Splinter Cell: Conviction.La più importante di esse risiede nelle


Come abbiamo avuto modo di raccontarvi la settimana scorsa, con l’uscita del numero di dicembre del magazine britannico PC Zone (a cui si è aggiunto nel frattempo uno speciale su Official Xbox Magazine) siamo finalmente in grado di darvi nuove informazioni riguardanti le modalità multigiocatore di Splinter Cell: Conviction.

La più importante di esse risiede nelle quattro “Missioni di Third Echelon” in cui impersoneremo in cooperativa l’agente russo Kestrel e l’americano Archer in una mini-storia, della durata di sei ore, che farà da prologo alla campagna in singolo con protagonista Sam Fisher. Di diverso tenore è invece la componente competitiva denominata Deniable Ops, in cui dovremo avere la meglio sugli avversari in carne ed ossa attraverso le sei mappe di gioco messeci a disposizione (le quattro della cooperativa più due inedite).

Splinter Cell: Conviction è atteso su PC e Xbox 360 il 25 febbraio. Per l’occasione, inoltre, Ubisoft Montreal ci comunica che a gennaio verrà immessa in Rete una versione dimostrativa per le piattaforme citate pocanzi.

via | VG247, 1UP

Splinter Cell: Conviction -galleria immagini

Splinter Cell: Conviction
Splinter Cell: Conviction
Splinter Cell: Conviction
Splinter Cell: Conviction

Ti potrebbe interessare
FIFA 11: niente 3D, Kinect o Move
Pc Ps3 Sport

FIFA 11: niente 3D, Kinect o Move

FIFA 11 non supporterà in alcun modo né le tecnologie 3D né i nuovi controller Microsoft Kinect e PlayStation Move. A dirlo è il direttore del progetto David Rutter dalle pagine di Eurogamer.«Non sono sicuro di questi Move e Kinect. Non mi entusiasma l’idea di stare in piedi e far finta di calciare una palla