Nuove voci sul taglio di prezzo di PlayStation 3 e Xbox 360

Nuove voci sul taglio di prezzo di PlayStation 3 e Xbox 360

Similarmente a quanto accaduto diversi giorni fa alla rivista online CVG, i ragazzi del sito Loot Ninja hanno avuto modo di scambiare due chiacchiere con un "insider" di Gamestop che, confermando il taglio del prezzo di vendita al pubblico di PlayStation 3, ha affermato che a tale operazione ne dovrebbe seguire una analoga di Microsoft che, adottando una strategia più aggressiva, abbasserebbe il prezzo di vendita di Xbox 360 in una misura maggiore rispetto a quella che avrà come protagonista la console Sony.

Pur mantenendo il più stretto riserbo sulla sua identità (e quindi su ogni sua collaborazione con Gamestop), il sedicente manager della famosa catena di distribuzione di videogiochi ha affermato che un tale valzer di tagli di prezzo dovrebbe interessare inizialmente il solo territorio degli Stati Uniti a partire dal prossimo mese di aprile.

Prendendo naturalmente con le molle qualsiasi indiscrezione priva di informazioni direttamente riconducibili a fonti ufficiali, non rimane altro da fare che attendere serenamente i prossimi 30-40 giorni per scoprire se lo 007 canterino che si aggira tra gli uffici di Gamestop ha detto il vero.

via | Loot Ninja

  • shares
  • Mail
43 commenti Aggiorna
Ordina: