Warren Spector: i videogiochi dovrebbero costare meno

Partiamo subito col presentare in poche parole Warren Spector: stiamo parlando del padre di quel Deus Ex che ancora adesso riscuote numerosissimi consensi. Ricordiamo che il terzo capitolo è attualmente in lavorazione.

A detta del buon Warren il prezzo attuale dei videogiochi sarebbe troppo alto se paragonato agli altri media in circolazione. Questa componente costituirebbe la barriera principale affinché nuovi acquirenti possano affacciarsi a questo settore.

Dal canto nostro vorremmo poter dare ragione a Spector, ma è pur vero che in un periodo di crisi come questo fa scalpore vedere che le vendite in questo settore non accennino a calare, anzi! Senza contare che un certo Wii ha raggiunto quasi cinquanta milioni di unità senza mai scendere minimamente di prezzo.

Le vendite dei singoli titoli, peraltro, mostrano una tendenza che (purtroppo!) smentisce alla grande simili considerazioni. E poi, se proprio vogliamo dircela tutta: quanti di noi hanno già pensato che il prezzo dei videogiochi sia piuttosto alto? Seconda mano docet!

via | Joystiq

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: