Ruffian Games si allarga


Ruffian Games, studio di sviluppo sorto in seguito al distaccamento di Realtime Worlds da parte di alcuni componenti, ha rimpolpato il suo organico con ben quindici elementi, per un totale di quaranta. Ciò da adito alle prime indiscrezioni sul progetto al quale stanno dedicando le loro ore di lavoro.

Il capoccia Gaz Liddon, infatti, ha dichiarato di aver ricevuto non poche candidature lungo l'arco di questi sei mesi a partire dalla nascita del nuovo studio, dicendosi felice che molti sviluppatori siano rimasti entusiasti di questa nuova avventura. Ora che il loro ritmi di lavoro sono a pieno regime, c'è da aspettarsi notizie riguardo il titolo a cui stanno lavorando. "Se tutto va bene", afferma Liddon, "non ci vorrà molto (prima di rilasciare notizie in merito n.d.r).".

A Gennaio, dopo un mese circa dall'apertura del nuovo studio scozzese, circolarono delle voci inerenti allo sviluppo di un Crackdown 1.5, del quale, però, non si seppe più nulla. A questo punto non ci resta che attendere notizie dai diretti interessati.

via | GamesIndustry

  • shares
  • Mail