[E3 09] PlayStation 3 troppo difficile da programmare secondo Valve

[E3 09] PlayStation 3 troppo difficile da programmare per ValveChe Gabe Newell e il suo team di Valve non amassero lavorare su PlayStation 3 è ormai cosa più che risaputa viste le continue uscite con cui puntualmente vengono smorzate le speranze dei possessori della console Sony di vedere anche su essa qualche fatica degli sviluppatori di Left 4 Dead.

Proprio perché richiesto a gran voce il primo capitolo ci si poteva forse aspettare che almeno Left 4 Dead 2 arrivasse su PS3, dando una risposta alla protesta della comunità di giocatori online.

Torniamo a parlare oggi del rapporto tra Valve e PS3 grazie alle dichiarazioni rilasciate da un anonimo membro della squadra in occasione dell'E3, secondo il quale (testuali parole):

PC e Xbox 360 sono più diretti. Possiamo concentrarci su ciò che vogliamo fare, cioè creare esperienze di gioco, piuttosto che sudare 7 camicie sulle oscure decisioni architetturali che hanno preso sulla loro piattaforma. Non sono entrato in questa industria negli anni '90 per chissà quale feticiscmo tecnico. Sono entrato perché volevo dare alla gente esperienze che li divertissero.

Non proprio una dichiarazione d'amore quindi, che ci porta a pensare a questo punto sempre più che non vedremo mai titoli Valve su PS3 salvo eventi particolari.

via | Crunchgear

  • shares
  • Mail
97 commenti Aggiorna
Ordina: