Il videogame di Lost!

dharma

Mentre le seconda stagione arriva alla conclusione e su internet imperversa l'ARG (sconsigliatissimo a chi non ha ancora visto la seconda serie), Ubisoft annuncia che realizzerà un gioco basato su Lost.

Già in passato abbiamo parlato di giochi tratti da serie tv. Già in passato abbiamo alzato il sopracciglio abbastanza spesso, davanti a giochi mediocri che nessuno avrebbe cagato di striscio se non ci fosse stata una grossa licenza dietro. Prendi Desperate Housewives, prendi 24 - il gioco dei Sopranos pare invece avere qualche possibilità.

Ora: in Ubisoft Montréal c'è gente seria. E' gente che ha resuscitato Prince of Persia quando nessuno ci credeva. Hanno la possibilità di produrre qualcosa di davvero grosso, e hanno la fortuna di poter lavorare con un team di scrittori che ama le sidestory e i crossover più strambi (si veda il libro scritto da Gary Troup). Insomma potrebbe non essere il solito adattamento.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: