Do the Itagaki: Tecmo denunciata da tutti i suoi dipendenti

Dopo le dimissioni con annessa denuncia di Tomonobu Itagaki, Tecmo si vede trascinata in tribunale anche da un nutrito gruppo di dipendenti che lamentano mancati pagamenti. Questi dipendenti, che stando alle voci riportate sarebbero addirittura 300 (praticamente la totalità dei lavoratori), parrebbero avere il diritto di riscuotere alcuni bonus promessi dalla software house ma ancora



Dopo le dimissioni con annessa denuncia di Tomonobu Itagaki, Tecmo si vede trascinata in tribunale anche da un nutrito gruppo di dipendenti che lamentano mancati pagamenti.

Questi dipendenti, che stando alle voci riportate sarebbero addirittura 300 (praticamente la totalità dei lavoratori), parrebbero avere il diritto di riscuotere alcuni bonus promessi dalla software house ma ancora non liquidati.

E nel frattempo, ci scommettiamo, lo stravagante Itagaki sta ridendo sotto i baffi…

via | NeoGAF

Ti potrebbe interessare
PS3: un aggiornamento butta giù il PlayStation Network per molti utenti
Online Ps3

PS3: un aggiornamento butta giù il PlayStation Network per molti utenti

Un aggiornamento al PlayStation Network da Sony nelle ultime ore avrebbe di fatto causato un down parziale della piattaforma per tantissimi possessori della console in giro per il globo, con lamentele provenienti da Europa, Australia e America. Uno dei vari problemi riscontrati è l’errore 80001050F, causa di alcuni problemi coi Trofei in giochi come Heavy

Eight Days è ancora vivo?
Senza categoria

Eight Days è ancora vivo?

Ricordo quando Eight Days – promettentissimo progetto in sviluppo presso la sezione di Sony sita a Londra – fu per la prima volta mostrato all’E3 2006: il titolo convinceva già parecchio, o quantomeno, le premesse erano più che buone. Per chi avesse difficoltà a ricordarlo, o semplicemente[…]

Ghostbusters e Brutal Legend vedranno la luce, in un modo o nell’altro
Action Adventure Pc

Ghostbusters e Brutal Legend vedranno la luce, in un modo o nell’altro

L’annuncio della cancellazione di Ghostbusters e Brutal Legend da parte di Activision ha scosso il mondo videoludico, al punto da scatenare vibranti proteste da giocatori e commenti di vario tipo degli addetti ai lavori. Per quanto riguarda Ghostbusters è Sony Pictures Entertainment, proprietaria della licenza cinematografica, a rassicurare tutti affermando che il gioco vedrà la