Classifica hardware giapponese 27-08/02-09

Eccoci al consueto appuntamento settimanale con la classifica hardware giapponese, che da mesi non regala certo forti emozioni e vede sempre il dominio Nintendo, la fatica di Sony e la crisi nera di Micrisoft. E indovinate un po? Anche stavolta è così. DS Lite: 94,339 6,091 (6.06%) Wii:[…]

Eccoci al consueto appuntamento settimanale con la classifica hardware giapponese, che da mesi non regala certo forti emozioni e vede sempre il dominio Nintendo, la fatica di Sony e la crisi nera di Micrisoft. E indovinate un po? Anche stavolta è così.

  1. DS Lite: 94,339 6,091 (6.06%)
  2. Wii: 39,371 6,912 (14.93%)
  3. PSP: 22,196 3,893 (14.92%)
  4. PS3: 18,068 1,675 (10.22%)
  5. PS2: 14,280 859 (5.67%)
  6. Xbox 360: 1,635 409 (20.01%)
  7. Game Boy Micro: 263 160 (37.83%)
  8. GBA SP: 195 32 (19.63%)
  9. Gamecube: 73 43 (37.07%)
  10. GBA: 16 49 (75.38%)
  11. DS: 0 30 (100.00%)
Ti potrebbe interessare
Demo di Blue Dragon disponibile ORA
Demo RPG Xbox 360

Demo di Blue Dragon disponibile ORA

Quei fetentoni non ci avevano avvisato durante la loro conferenza, e con Major Nelson in altre cose affaccendato eravamo rimasti completamente all’oscuro della cosa. Ma da stanotte è disponibile per il download il demo di Blue Dragon per la gioia dei fan dei GDR e di Akira Toriyama. Molto prima di quanto precedentemente previsto, tra

Un chip per leggere i DVD su Wii
Gamecube Hardware

Un chip per leggere i DVD su Wii

Ebbene si, per chi non volesse aspettare, come annunciato da Nintendo, una prossima versione di Wii che comprende anche il player per DVD può tranquillamente dormire sogni tranquilli dato che è appena stato crato il chip che vi permetterà finalmente di vedere i vostri film su Digital Versatile Disc sulla vostra Wii.Il chip si chiama

La demo di Cell Factor e la farsa della scheda Ageia
Hardware Pc Segnalazioni

La demo di Cell Factor e la farsa della scheda Ageia

Alla Game Developer Conference 2006, durante la presentazione della demo di CellFactor: Combat Training, era stato sottolineato come il gioco necessitasse assolutamente di una scheda Ageia PhysX (costo 00 circa) per poter sfoggiare appieno le sue qualità grafiche. Niente di più falso. In realtà, come mostrato da alcuni videogiocatori incalliti, il “requisito” hardware è facilmente