Arrivano i giochi EA per Mac OS-X

I tanto agognati videogiochi per Mac OS X targati Electronic Arts sono da ieri disponibili per il download sull’Apple Store. Essi sono Battlefield 2142, Need for Speed Carbon, Harry Potter e l’Ordine della Fenice e Command & Conquer 3: Tiberium Wars. Gli stessi giochi verranno anche distrubuiti su supporto ottico nei negozi Apple a partire



I tanto agognati videogiochi per Mac OS X targati Electronic Arts sono da ieri disponibili per il download sull’Apple Store. Essi sono Battlefield 2142, Need for Speed Carbon, Harry Potter e l’Ordine della Fenice e Command & Conquer 3: Tiberium Wars. Gli stessi giochi verranno anche distrubuiti su supporto ottico nei negozi Apple a partire dal 21 agosto. Sono inoltre previsti Madden NFL 08 e Tiger Woods PGA Tour 08 entro il mese di ottobre.

Ti potrebbe interessare
Braid da oggi su Xbox Live Arcade
Pc Platform Xbox 360

Braid da oggi su Xbox Live Arcade

Braid è da oggi disponibile su Xbox Live. Si tratta di un particolare platform un po’ distante dai soliti canoni del servizio Microsoft, sia per le risorse impiegate nel progetto che per lo stesso prezzo a cui viene proposto: ben 1200 punti Microsoft (14€ circa). Vincitore del premio “Innovation in Game Design” all’Independent Games Festival

Dead Space: un nuovo survival horror di EA?
Adventure Segnalazioni

Dead Space: un nuovo survival horror di EA?

Direttamente dalla copertina di GameInformer veniamo a conoscenza di questo nuovo gioco di fantascienza ambientato nello spazio che pare ispirato a Punto di non ritorno, un vecchio horror fantascientifico (se non l’avete visto siete perdonati – non è un granchè). Insomma: mostruosità intergalattiche, artefatti alieni misteriosi e il solito eroe che deve fare tutto da

Xbox 360 e i FPS: sfatato il mito
Brevi Xbox 360

Xbox 360 e i FPS: sfatato il mito

La reputazione che ha Xbox 360 di essere una console prevalentemente vocata agli sparatutto in prima persona è stata sfatata da una ricerca di mercato pubblicata sulle pagine di Joystiq. Su 137 titoli disponibili, solo l’11% sono infatti FPS, e solo il 6% sparatutto in terza persona. Qualcuno ha poi ribattuto con altri dati, dicendo