App Store: i videogiochi iOS più popolari di febbraio

Scopriamo insieme quali sono stati i videogiochi per iPhone e iPad più scaricati del mese di febbraio.

Salve a tutti e bentornati alla nostra consueta rubrica di fine mese dedicata ai titoli gratuiti e ai videogiochi a pagamento più popolari su App Store. La doppia classifica di febbraio sulle 10 app ludiche più scaricate dall’utenza iOS italiana è ricca di sorprese, con il grande successo di titoli al debutto come Assassin’s Creed Identity, Dream League Soccer 2016 e Stack che si aggiungono ai già famosi Minecraft: Pocket Edition, Plague Inc., Monopoly e Geometry Dash.

Senza indugiare oltre, andiamo quindi a scorrere la doppia lista con la Top 5 dei videogiochi gratuiti e a pagamento più scaricati su App Store nel corso del mese di febbraio.

Assassin’s Creed Identity per iOS: Ubisoft mostra le prime scene di gioco

Guarda la galleria: App Store: Top 5 videogiochi iOS gratuiti – febbraio 2016

    App Store: Top 5 videogiochi iOS gratuiti – febbraio 2016
  • 1 – Stack
  • 2 – Dream League Soccer 2016
  • 3 – BB-Tan
  • 4 – iSlash Heroes
  • 5 – Color Switch

Guarda la galleria: App Store: Top 5 videogiochi iOS a pagamento – febbraio 2016

    App Store: Top 5 videogiochi iOS a pagamento – febbraio 2016
  • 1 – Assassin’s Creed Identity
  • 2 – Plague Inc.
  • 3 – Minecraft: Pocket Edition
  • 4 – Monopoly Game
  • 5 – Geometry Dash
Ti potrebbe interessare
Voltron diventerà un videogioco grazie a THQ
Action Pc Ps3

Voltron diventerà un videogioco grazie a THQ

Chi a cavallo tra la fine degli anni ’80 e l’inizio dei ’90 è cresciuto a pane e Voltron sarà sicuramente sobbalzato sulla sedia nel leggere il titolo di questo post, visto che la serie animata di Toei Animation compirà tra qualche anno la veneranda età di 20 30 anni (trasmessa per la prima volta

Ubisoft: il prossimo Driver solo su PC e X360
Guida Mercato Pc

Ubisoft: il prossimo Driver solo su PC e X360

A margine della presentazione agli azionisti dell’ultimo rendiconto trimestrale di Ubisoft, le alte sfere della multinazionale videoludica francese hanno diramato la lista ufficiale delle piattaforme su cui verrà commercializzato Driver: The Recruit.Pur senza rilasciare ulteriori informazioni sulla giocabilità o sulla data d’uscita del quinto capitolo “maggiore” della saga nata nel 1999 sotto l’egida di Reflections