Peter Molyneux e le magie cooperative di Fable III: ci si potrà persino sposare


Dopo le immagini e le informazioni inedite di Fable III rilasciate recentemente da Microsoft in quel di San Francisco in occasione dell'X10, la saga partorita dalla geniale mente di Peter Molyneux è ritornata prepotentemente al centro delle aspettative degli utenti Xbox 360. Conscio di ciò, il guru dei Lionhead Studios centellina gli annunci preservandoli per le interviste concesse ciclicamente ai giornalisti del settore, come nel caso della chiacchierata avuta in queste ore con la redazione di 1Up:

"So cosa ne pensate della cooperativa. Vorreste utilizzare liberamente il vostro eroe nel mio mondo di gioco? Benissimo, ed io vi rispondo che in Fable III potrete entrare nel mio universo di gioco con un personaggio gestibile attraverso una telecamera completamente indipendente dalla mia, con un suo bagaglio di armi, una sua personalità, persino con un suo animale. Attenzione però, perchè con tutta questa libertà si può andare incontro a delle conseguenze inevitabili. Se ad esempio vuoi entrare nel mio mondo e vuoi sposarmi, potremmo farlo. Eggià, Fable III è il primo titolo in cui ci si può persino sposare in cooperativa."

Fable III, il simulatore di matrimoni interattivi, è previsto in uscita a Natale in esclusiva Xbox 360. A presto per una nuova intervista di Molyneux, attraverso la quale ci spiegherà, magari, se sono previsti anche dei divorzi consensuali o se, per sciogliere la promessa fatta davanti a un sacerdote di pixel, l'unica opzione possibile è l'uccisione del coniuge (o il cambio di sesso, vera e propria chicca di Fable II).

Fable III: prime immagini




  • shares
  • Mail
24 commenti Aggiorna
Ordina: