Peter Molyneux raccomanda a tutti Heavy Rain


Che Peter Molyneux, figura di spicco all'interno dei Lionhead Studios nonché padre della serie Fable, fosse un avido speculatore su quanto possa offrire in potenza questo mezzo è cosa risaputa. Non a caso ad ogni suo nuovo progetto vengono prospettati scenari futuristici in cui i videogiochi "non saranno più gli stessi".

Proprio in virtù di questa sua vocazione, si è probabilmente sentito quasi in dovere di dire la propria riguardo Heavy Rain, titolo da poco uscito su PS3. A lui la parola.

Ho consigliato di comprarlo a tutti coloro che volessero dare una prima occhiata al futuro dei videogiochi. Ma, personalmente, non potrei giocarci per più di 90 minuti alla volta, perché il mondo lì proposto è così oscuro e coinvolgente che mi sono sentito emotivamente scosso.

Molyneux ha aggiunto che Heavy Rain può davvero fungere da apripista "ad una nuova forma d'intrattenimento" (testuali parole), con il suo mix di elementi tratti dal cinema, oltre al sistema di progressione nella trama che si snoda anche attraverso svariate scelte da compiere. Non mancano neppure le belle parole in relazione ai Quick Time Events, componente che, secondo Molyneux, risulta tanto appagante quanto efficace.

Che dire? Chi vi scrive fatica ad aggiungere altro, di conseguenza meglio limitarsi a sottoscrivere quanto espresso dal buon vecchio Peter. E complimenti a Quantic Dream anche da parte nostra.

via | Joystiq

  • shares
  • Mail
95 commenti Aggiorna
Ordina: