QR code per la pagina originale

GeoHot reagisce all’annuncio del firmware 3.21 di PS3

,

L’annuncio del firmware 3.21 di PS3 in arrivo domani 1 aprile non ha lasciato indifferente l’hacker GeoHot, da molti individuato come una delle cause che hanno spinto Sony ad annullare il supporto per sistemi operativi esterni nella propria console con il nuovo aggiornamento, a quanto pare per motivi di sicurezza non meglio dettagliati.

Proprio contro questa mancanza di informazioni si è scagliato lo stesso GeoHot dalle pagine del proprio blog, accusando anche Sony di aver scorrettamente deciso di rimuovere una funzionalità inizialmente pubblicizzata così come fatto con la retrocompatibilità PS2 e il supporto SACD, un po’ – testualmente – come se Apple avesse deciso di eliminare totalmente il browser da iPhone dopo la scoperta di una vulnerabilità in Safari.

In conclusione, con un secondo post GeoHot ha invitato i possessori di PS3 intenzionati a usare un cosiddetto “OtherOS” a non aggiornare al firmware 3.21, promettendo un custom firmware in grado di supportare gli altri sistemi operativi lasciando che la console resti pienamente operativa in barba a Sony. Il match è aperto.

Via | Arstechnica

Video:Panzar: Forged By Chaos location – “Orc camp” in anaglyph stereo 3D video