Gran Turismo 5: Kazunori Yamauchi intervistato da Top Gear - da leggere!


La redazione del celebre programma TV britannico Top Gear ha intervistato Kazunori Yamauchi, il papà di Gran Turismo. Abbiamo deciso di tradurre l'intervista completa per il piacere dei nostri lettori. Gli argomenti spaziano dalla vita personale di Yamauchi-san a Gran Turismo 5, e viene confermato che nel gioco comparirà la stessa pista di Top Gear! A voi l'intervista.

TG: come è iniziata la passione per le auto e i giochi?
KY: Ricordo di essermi innamorato delle auto circa a tre anni. Dei videogiochi, invece, quando i miei genitori mi hanno comprato un computer; credo che avessi circa 10 anni.

TG: come è nata la serie Gran Turismo?
KY: ho sempre amato i giochi di guida. Quando avevo circa 15 anni ho semplicemente pensato a un gioco di guida che mi sarebbe piaciuto giocare. Un gioco con simulazione fisica accurata e, certamente, macchine realmente esistenti.

TG: hai superato l'esame per la patente di guida al primo tentativo?
KY: [ridendo] Sì.

TG: qual è la cosa più imbarazzante che ti è successa per strada?
KY: nella superstrada di Tokyo c'è un percorso circolare di lunghezza simile al Nurburgring con molte curve impegnative. Ho avuto un grosso incidente in quella strada e ho causato un enorme intasamento del traffico. Il cartellone che indica l'entità del traffico era diventato completamente rosso, per colpa mia.

Continua - a lungo - dopo la pausa.

TG: che auto hai nel tuo garage, attualmente?
KY: principalmente guido la mia Nissan GT-R, ma ho anche una Ford GT, una Porsche 911 GT3, una Mercedes-Benz SL AMG, e una Honda S2000 racing car. [pover'uomo! NdR]

TG: che auto avresti voluto creare?
KY: sono già stato coinvolto nella progettazione della Nissan GT-R, che è stato come l'avverarsi di un sogno. Ma se parliamo di altri costruttori, mi sarebbe piaciuto aver aiutato nella costruzione della McLaren F1.

TG: stai lavorando su qualche auto al momento?
KY: [ridendo] Non al momento, e anche se fosse non potrei dirtelo.

TG: quant'è difficile diventare un pilota professionista?
KY: La maggior parte della gente non si rende conto, ma le corse presuppongono un sacco di supporto da team, sponsor, costruttori, e tutto deve essere messo insieme molto bene per funzionare bene in una gara. Tutto ciò è molto difficile da organizzare. E certo, quando sei fuori in pista a gareggiare, è uno sport estremamente pericoloso.

TG: avevi paura di guidare al Nurburgring?
KY: proprio la scorsa settimana ho guidato in un endurance al Nurburgring. Avevo paura? No. Ma mi rendevo conto che stavo facendo qualcosa di veramente pericoloso. Andare a 220kmh nell'autobahn (autostrada tedesca con lunghi tratti senza limit di velocità, NdR) è una cosa, ed è già pericoloso, ma se vai a 220kmh al Nurburgring, con buche e curve, è piuttosto da matti.

TG: quindi correre non ti spaventa a morte?
KY: quando sto correndo è come se fossi "dall'altra parte". Quando poi rientro ai box ed esco dall'auto è come se "tornassi nella società" in mezzo alla gente normale.

TG: hai mai pensato di provare una Formula 1?
KY: [ridendo] non ho così tanto talento, quindi proprio no.

TG: quali sono i tuoi giochi di guida preferiti?
KY: anni fa Namco ha fatto una serie di giochi arcade che ho amato. Ho amato anche un gioco chiamato Grand Prix per Commodore 64 and Amiga - era un simulatore di F1.

TG: qual è il segreto per essere veramente veloci in Gran Turismo?
KY: fare le stesse cose che faresti in una pista vera, basilarmente. Rallentare prima delle curve e andare a tavoletta in uscita.

TG: quindi queste abilità possono essere trasportate nel mondo reale?
KY: è esattamente la stessa cosa.

TG: cosa ti sei prefissato di ottenre con Gran Turismo 5?
KY: da quando Gran Turismo è stato lanciato nel 1997, fino ad arrivare a Gran Turismo 4, lo stile non è cambiato molto. Ma ora ho voluto dare al genere un nuovo stile.

TG: qual è il prossimo passo per Gran Turismo?
KY: [ridendo] Mostreremo qualcosa in futuro. Voglio che la gente viva la cosa in prima persona per scoprirlo...

TG: ci sono auto che non hai potuto inserire su GT5?
KY: stiamo ancora lavorando freneticamente su GT5 e lo faremo fino all'ultimo momento possibile, quindi ancora non siamo giunti a nessuna conclusione. Forse ci saranno un paio di auto che dovremo tagliare fuori se non faremo in tempo.

TG: sei mai stato battuto da un ragazzino in Gran Turismo?
KY: [ridendo] In realtà nelle qualificazioni della GT Academy inglese mi sono qualificato 80simo, quindi ci sono un sacco di giovinastri che non riesco più a battere.

TG: come preferisci giocare Gran Turismo - volante o joypad?
KY: se avete abbastanza spazio, usare un volante è senza il minimo dubbio la cosa migliore anche per affinare le proprie abilità di pilota. Se vuoi imparare a guidare bene, comprati un volante. Comunque, al lavoro gioco col volante ma a casa con il joypad.

TG: perché hai creato la GT Academy?
KY: per provare che con Gran Turismo puoi imparare vere tecniche di guida.

TG: qualcuno è stato protagonista di incidenti spettacolari durante la GT Academy?
KY: il finalista Jordan Tresson è andato fuori pista alla prima curva del suo primo giro - asfalto freddo e pneumatici freddi. È stato piuttosto spettacolare, adesso che ci penso.

TG: come hai ricreato la pista di test di Top Gear su Gran Turismo 5?
KY: abbiamo preso foto aeree da un elicottero e ho mandato del personale a scattare foto e prendere misure lungo tutta la pista. Ci sono voluti circa quattro giorni per finire tutto. (niente Laser Scan, dunque... peccato! NdR)

TG: che pensi della pista di Top Gear?
KY: ho provato a guidarci ma è veramente difficile individuare la traiettoria. È così larga che diventa un'impresa trovare riferimenti. Solo dopo aver fatto un giro come passeggero con Stig ho finalmente capito tutti i punti di curva e le giuste traiettorie.

TG: hai guidato la nostra auto ragionevolmente economica (Suzuki Liana, NdR)?
KY: No.

TG: sei stato più veloce di Stig?
KY: [ridendo] nulla affatto. Comunque non ho avuto l'opportunità di provare a dovere la pista, quindi...

TG: perché hai incluso la pista di Top Gear in Gran Turismo 5?
KY: semplicemente perché Top Gear è un programma molto divertente e interessante!

TG: se tu fossi un'auto, quale saresti?
KY: potrei essere un'auto tedesca. Forse una BMW...

Chi non vorrebbe essere una BMW? Spero abbiate gradito la traduzione dell'intervista. Ricordiamo che Gran Turismo 5 è atteso più o meno nell''autunno 2010 (forse 24 settembre?), e potrebbe essere preceduto da un'altra demo.

  • shares
  • Mail
44 commenti Aggiorna
Ordina: