Company of Heroes

company of heroes

Questo RTS di Relic ambientato durante la seconda guerra mondiale potrebbe rivelarsi the next big thing in fatto di strategici. Company of Heroes implementa un sistema delle risorse che è un po' una versione migliorata di quello di Dawn of War. I giocatori ottengono risorse catturando i vari settori della mappa, ma per ottenere le risorse prodotte da un determinato settore bisogna che questo sia in diretto collegamento con il proprio quartier generale. E' così possibile bloccare l'avanzata del nemico aggirandolo e tagliando la linea dei rifornimenti. Rispetto agli strategici classici Relic promette un gioco molto più movimentato, in cui le capacità gestionali dovrebbero contare meno del genio tattico.

E adesso un po' di video: su Gamespot ne trovate ovviamente una caterva, ma io su YouTube sono riuscito anche a scovare dei replay della beta multiplayer del gioco; alla faccia dei non-disclosure agreement, date un'occhiata a questo qui e a quest'altro.

Basta guardare anche solo un filmato per innamorarsi del motore del gioco, che può vantare edifici completamente demolibili dai colpi dei tank e dell'artiglieria.

Il gioco, entrato nei giorni scorsi in fase gold, dovrebbe arrivare nei negozi a settembre.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: