[E3 2010] La conferenza Ubisoft – Liveblogging

Eccoci, insonni amici di Gamesblog, pronti ad intraprendere questa sorta di “telecronaca testuale” della conferenza Ubisoft. I nottambuli che ci staranno seguendo per non perdersi neanche un minuto della diretta, sapranno già tutto in merito alle conferenze già volte al termine, che, ricordiamo, hanno riguardato Natal (pardon, Kinect), Microsoft ed Electronic Arts. In attesa, quindi,


Eccoci, insonni amici di Gamesblog, pronti ad intraprendere questa sorta di “telecronaca testuale” della conferenza Ubisoft. I nottambuli che ci staranno seguendo per non perdersi neanche un minuto della diretta, sapranno già tutto in merito alle conferenze già volte al termine, che, ricordiamo, hanno riguardato Natal (pardon, Kinect), Microsoft ed Electronic Arts.

In attesa, quindi, che anche Nintendo e Sony mostrino le proprie carte, vi terremo compagnia lungo una conferenza che potrebbe comunque dimostrarsi interessante, quale è per l’appunto quella della compagnia canadese. Tra le nuove iterazioni di Assassin’s Creed, Ghost Recon e (udite udite) Driver, chissà che Ubisoft non intenda sorprenderci con qualche bella novità.

Ma non ci resta che scoprirlo proprio seguendo passo dopo passo la conferenza in diretta da Los Angeles. Puntate gli orologi, quindi: lo spettacolo comincia alle ore 2. Invitarvi a non mancare ci sembra riduttivo.

[iframe width=”560px” height=”550px” src=”http://www.coveritlive.com/index2.php/option=com_altcaster/task=viewaltcast/altcast_code=c3d0e6a63f/height=550/width=560″ frameborder=””]

Ti potrebbe interessare
Un Commodore 64 in mano ai “nativi digitali”
Curiosità Video e Trailer

Un Commodore 64 in mano ai “nativi digitali”

Wired.it ha deciso di mettere in mano a due ragazzini di 10 anni un Commodore 64, pezzo di storia degli home computer che ha contrassegnato gli anni ’80. Cosa ne penseranno di un simile cimelio due “nativi digitali”, che già in tenerissima età si sono ritrovati tra le mani macchine infinitamente più avanzate del glorioso