QR code per la pagina originale

Sonic Lost World: immagini e video sui Deadly Six

Ecco chi sono i cattivoni del nuovo platform del Sonic Team

,

A meno di un mese dal lancio di Sonic Lost World, Takashi Iizuka e i ragazzi del Sonic Team riprendono ad aggiornarci sullo stato dei lavori del loro atteso platform mostrandoci i mondi (con relativi boss di fine livello) che andranno a comporre la nuova avventura del celeberrimo porcospino blu di SEGA.

Così come ci viene mostrato nelle immagini e nelle scene di gioco odierne, a contendere al Dr. Eggman il ruolo di antagonista in questo titolo ci saranno i Deadly Six, dei brutti ceffi piovuti dallo spazio profondo per conquistare la variopinta dimensione di Sonic con l’aiuto del loro improbabile esercito di creature meccaniche.

La struttura dei livelli di Lost World ricalcherà il carattere e le abilità uniche dei sei boss che dovremo affrontare (Zor, Zazz, Master Zik, Zavok, Zomom e Zeena): all’impavido Sonic e a chi deciderà di abbracciare la sua causa spetterà così il delicato compito di scegliere i poteri Wisp più adatti per superare i pericoli e le avversità dei diversi mondi che si susseguiranno prima di giungere all’inevitabile lieto fine della campagna principale.

La commercializzazione di Sonic Lost World avverrà il 18 ottobre prossimo su Wii U e 3DS. Entrambe le edizioni proporranno le medesime meccaniche di gioco, seppur con delle sostanziali differenziazioni legate naturalmente alle specificità delle piattaforme: la versione “maggiore”, ad esempio, potrà contare sulla funzionalità Off-TV del GamePad, sulle opzioni di condivisione su Miiverse e su una serie di sfide multiplayer. Chi deciderà di optare per la versione da destinare alla console portatile ammiraglia di casa Nintendo, invece, avrà garantiti diversi “bonus” rappresentati da una serie di livelli, di poteri Wisp e di eventi multiplayer inediti (in quest’ultimo caso sia in rete che in locale tramite Wi-fi).

Guarda la galleria: Sonic Lost World (24-09-2013)

Video:Minecraft Dungeons: trailer in cinematica dal Minecon 2019