Deus Ex: Mankind Divided – cancellato il programma “Augment Your Pre-order”

Eidos Montreal e Square Enix pongono fine al controverso programma sui bonus “incrementali” per i preordini del prossimo capitolo della saga di Deus Ex

I vertici di Square Enix e di Eidos Montreal annunciano dalle pagine del sito ufficiale di Deus Ex di aver decidono di abbandonare definitivamente il controverso programma “Augment Your Pre-Order” di Deus Ex: Mankind Divided legato allo sblocco “incrementale” di bonus ingame per gli acquirenti delle edizioni di lancio (Day 1 e Collector’s) in base al volume complessivo di preordini.

Alla base della scelta compiuta dal publisher nipponico e dagli autori canadesi c’è la protesta montata in rete tra gli appassionati dello sparatutto ruolistico, costretti loro malgrado a sottostare in maniera passiva all’andamento delle vendite delle edizioni in preordine per scoprire quali e quanti bonus avrebbero ricevuto prenotando l’ultima avventura sci-fi di Adam Jensen.

Guarda la galleria: Deus Ex: Mankind Divided – bonus preorder e Collector’s Edition Deus Ex: Mankind Divided esce a febbraio – nuove info sui bonus per i preordini e sull’edizione da collezione

Chi ha già prenotato il gioco e coloro che decideranno di farlo nei prossimi mesi, di conseguenza, potrà avere accesso a tutti i contenuti aggiuntivi precedentemente legati al programma AYPO, consistenti nella missione speciale “Misure Disperate”, nell’artbook digitale, nella colonna sonora, nel romanzo-prologo, nel fumetto di Adam Jensen e nei tre pack costume Classic, Intruder ed Enforcer.

La fine del programma Augment Your Pre-Order, come è logico che sia, non influirà negativamente sui piani originari di Eidos Montreal relativi al lancio di Deus Ex: Mankind Divided, che difatti continua ad essere previsto per il 23 febbraio del prossimo anno su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

via | Deus Ex, sito ufficiale

Ti potrebbe interessare
The Last of Us: nuove info su longevità e DLC per il multiplayer
Action Ps3

The Last of Us: nuove info su longevità e DLC per il multiplayer

pprofittando dei microfoni e delle telecamere di EvolveEnt, il community strategist di Naughty Dog Arne Meyer ha rilasciato tutta una serie di interessanti dichiarazioni circa la longevità di The Last of Us e i piani che la compagnia, di concerto con Sony, ha intenzione di seguire per i contenuti aggiuntivi che verranno prodotti nei mesi successivi al lancio del titolo:

Populis annuncia il nuovo Blogo: siamo il terzo polo di news online in Italia!
Brevi

Populis annuncia il nuovo Blogo: siamo il terzo polo di news online in Italia!

Il nostro editore Populis, fresco del premio Deloitte Technology Fast 50, ha annunciato la pubblicazione della nuova pagina di Blogo.it. La nostra homepage diventa la vetrina per leggere il meglio di Blogo e Blogosfere, e per rimanere sempre aggiornati sulle ultime top news del momento. Diviso in sette canali tematici, Blogo.it aggrega due storici blog

Wii uccide i Coin-op in Giappone?
Hardware Varie

Wii uccide i Coin-op in Giappone?

Che le sale giochi siano in crisi da tempo è cosa nota, basta leggere le frequenti dichiarazioni allarmate dei colossi del settore come Namco Bandai, Sega e Capcom. Che però lo siano anche in Giappone appare più strano: in particolare Namco ha visto calare del 38% i profitti nel settore Coin-Op e pensa di chiudere