Dragon Age: Inquisition - nuove cartoline dal Thedas

BioWare immortala in foto alcune delle ambientazioni del Thedas che saremo chiamati a esplorare indossando i panni dell'eroe del prossimo capitolo della serie di Dragon Age

Dragon Age: Inquisition è uno dei giochi di ruolo "all'occidentale" più attesi dell'anno, ed è quindi naturale che i vertici di BioWare decidano di alimentare le speranze degli appassionati pubblicando delle nuove immagini di gioco ritraenti alcune delle ambientazioni che comporranno l'universo digitale di quest'avventura a mondo aperto.

Dalle dolci valli del Thedas alle aree settentrionali devastate dalla corruzione del Fade, ogni sezione del mondo di gioco sarà interconnessa alle altre senza soluzione di continuità: diversamente dai due capitoli precedenti della serie, infatti, in Inquisition la mappa non sarà suddivisa in "compartimenti stagni" ma sarà composta da aree liberamente esplorabili, ricche di luoghi segreti da scoprire e di missioni secondarie da portare a termine per acquisire i punti esperienza, gli alleati e gli elementi di equipaggiamento necessari per superare le sezioni più avanzate.

Dragon Age: Inquisition - galleria immagini

Per dare ulteriormente peso al sistema di gioco su cui si baserà l'avventura che dovremo vivere impersonando il capo dell’Inquisizione per fronteggiare la minaccia rappresentata dai signori oscuri del Fade e dalla loro progenie demoniaca, i ragazzi della famosa sussidiaria canadese di Electronic Arts si sono poi spesi per migliorare l'originario sistema di evoluzione dell'eroe ampliandolo con una serie di bivi narrativi, di abilità sbloccabili, di armi e di armature equipaggiabili che seguiranno di pari passo le scelte compiute dall'utente nell'esplorazione libera delle ambientazioni.

Tutto questo e molto altro ci attende per la fine dell’anno in concomitanza con il lancio di Dragon Age: Inquisition su PlayStation 3, Xbox 360, PC, PlayStation 4 e Xbox One.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

  • shares
  • Mail