World of Speed sfreccia in Costa Azzurra: guarda le ultime immagini di gioco

I bolidi del nuovo gioco di guida gratuito degli studi Slightly Mad si sfidano in una serie inedita di screenshot

Dopo averci invitati a Buckingham Palace per osservare alcuni dei bolidi che vedremo sfrecciare per le strade londinesi di World of Speed, gli sviluppatori inglesi degli studi Slightly Mad lasciano la madrepatria e ci portano in Costa Azzurra per fare il pieno di energia con una nuova, deliziosa serie di scatti di gioco che evidenzia la qualità grafica raggiunta dagli autori di Project CARS nella realizzazione delle supercar e delle soleggiate ambientazioni del tracciato francese (o monegasco?) di questo gioco di guida free-to-play.

World of Speed: ecco lo splendido tracciato della Costa Azzurra

World of Speed: Azure Coast - galleria immagini

Le competizioni che avverranno in Costa Azzurra saranno solo alcune delle innumerevoli sfide che attendono gli appassionati di arcade racing con il modulo Territory Wars, una sorta di "contenitore di mini-carriere" che comprenderà gare da affrontare in rete con i membri del proprio Club per acquisire prestigio e denaro virtuale da spendere in nuove supercar, in miglioramenti estetici (dalle decalcomanie ai loghi personalizzati delle squadre) e in elaborazioni gestite e proposte da case di produzione fittizie (con sponsorizzazioni e sfide a tema a cui partecipare per ricevere forti sconti sui potenziamenti della casa in oggetto).

Il lancio di World of Speed avverrà nei prossimi mesi in esclusiva su PC: l'apertura dei server dell'ultima creatura motoristica degli studi Slightly Mad, però, avverrà in anticipo per consentire alla compagnia inglese di smussare le spigolature del motore di gioco e del netcode attraverso i feedback provenienti dagli utenti che parteciperanno alla fase di beta testing prevista tra giugno e luglio.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

  • shares
  • Mail