Pokemon Zaffiro Alfa e Rubino Omega, 239mila preordini per il remake Nintendo 3DS

Pokemon Zaffiro Alfa e Rubino Omega sembrano essere apprezzati quasi come Pokemon X e Y: ecco i primi dati suoi preordini

Le basi segrete dei remake di Pokemon Rubino e Zaffiro

Pokemon Zaffiro Alfa e Rubino Omega stanno facendo registrare un grande successo, nonostante si tratti di remake: certo, non parliamo dei remake di qualche tempo fa, visto che la grafica è stata interamente rivista e le megaevoluzioni hanno cambiato notevolmente tutto il gamesplay, ma si tratta comunque di un gioco già uscito e che potrebbe non interessare ad alcuni utenti. Solo alcuni, però: lo diciamo subito, visto che, stando agli ultimi dati diffusi sul gioco, i preordini sono stati pari a 239mila, solo un po' di meno rispetto a quelli di Pokemon X e Y.

I giochi per Nintendo 3DS sono stati infatti preordinati 260mila volte, 21 mila volte di più rispetto al remake che comparirà su Nintendo 3DS; questo non ci spinge a parlare né di fallimento di Nintendo e The Pokemon Company né di risultati poco entusiasmanti, soprattutto perché i preordini non esauriscono tutte le vendite (certo è normale chiedersi come mai siano stati inferiori rispetto a Pokemon X e Y, visto che questa volta c'era pure l'edizione limitata di mezzo).

Approfondisci: cinque segreti da conoscere prima della pubblicazione di Pokemon Zaffiro Alfa e Rubino Omega

Ricordiamo che le vendite di Pokemon X e Y sono arrivate a 4.1 milioni di unità nel solo Giappone: sarà proprio con questi numeri così alti che dovranno confrontarsi sia Pokemon Zaffiro Alfa sia Pokemon Rubino Omega; dubitiamo che le vendite saranno superiori alle prime avventure in 3D della serie, proprio perché si tratta comunque di remake, ma non per questo non si può parlare di successo. Non appena avremo altri dati a nostra disposizione, vi aggiorneremo.

Via | Siliconera

  • shares
  • Mail