L'angolo della nostalgia: Teenage Mutant Hero Turtles

L\'angolo della nostalgia: Teenage Mutant Hero TurtlesDopo qualche domenica di vacanza, torniamo a scavare nel passato col nostro angolo della nostalgia. Per oggi abbiamo scelto un titolo dedicato alle famose Tartarughe Ninja, serie in grado di spopolare tra i più giovani a cavallo tra fine anni '80 e i primi anni '90 al punto da avere film dedicati e, ovviamente, videogiochi. A testimonianza del successo di Raffaello, Leonardo, Donatello e Michelangelo anche il recente Teenage Mutant Ninja Turtles: Turtles In Time, segno che ancora oggi dopo quasi venti anni i Turtles continuano a dire la loro.

Era l'anno 1990 (1989 in Giappone e Nord America, dove il gioco venne pubblicato col nome Teenage Mutant Ninja Turtles) quando Teenage Mutant Hero Turtles arrivò anche in Europa: partito dalla piattaforma NES, il gioco arrivò poi anche su Amiga, Amstrad CPC, Atari ST, Commodore 64, PC, MSX e ZX Spectrum, per poi essere ripubblicato anche nei giorni nostri sulla Virtual Console di Nintendo. Si trattava di un platform con alcuni elementi di ruolo e d'azione pura, che all'epoca fece letteralmente impazzire dalla gioia tutti i fan delle Tartarughe Ninja, anche se con un certo livello di difficoltà. Proprio alla versione Amiga sono dedicati i video che andiamo a (ri)scoprire oggi: li trovate dopo il break.

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: