Destiny: video-anteprima dell'Espansione I "L'Oscurità dal Profondo"

Bungie ci offre un assaggio di ciò che ci attende con la prima espansione "maggiore" di Destiny

Dopo essersi premurati di aggiornare Destiny con un corposo update ed aver assistito al leak della sequenza introduttiva dell'Espansione I, i vertici di Bungie si rimettono alacremente al lavoro per confezionare una generosa anteprima video su L'Oscurità dal Profondo, il primo DLC "maggiore" rivolto agli utenti che continuano a darsi battaglia nell'universo digitale del loro ambizioso e controverso sparatutto a mondo aperto.

L'espansione confezionata dal team di Bellevue ci porterà nelle viscere della Luna per arginare l'avanzata degli alieni e battere sul tempo i luogotenenti dell'Alveare prima del ritorno di Crota, ma non solo: dal punto di vista strettamente contenutistico, infatti, il DLC in questione innalzerà da 30 a 32 il livello massimo raggiungibile dal proprio Guardiano, andrà ad aggiungere tre arene inedite per il Crogiolo, un nuovo Assalto (che diventano due su PS3 e PS4), un'Incursione a 6 giocatori ambientata nelle profondità della Bocca dell'Inferno, nuove missioni per la campagna principale e altre armi e armature di livello Leggendario ed Esotico.

Destiny: guarda le immagini dell'Espansione I "L'Oscurità dal Profondo"

Destiny: Espansione I - L'Oscurità dal Profondo - galleria immagini


  • Nuove armi, equipaggiamenti e armature da conquistare, tra cui anche oggetti Leggendari ed Esotici
  • Il Level Cap della Luce è stato alzato a 32 e sono stati aggiunti spazi per le taglie supplementari
  • Nuove missioni e incarichi storia – dopo anni passati nascosto nelle tenebre dell’Alveare, un nuovo personaggio, Eris, si è fatto avanti portando con sé un terribile ammonimento: l’alveare sta cercando di risvegliare un Dio, Crota, per distruggere la Terra. I giocatori dovranno trovare Eris nella Torre per intraprendere incarichi speciali che includono 3 nuove missioni dove potranno incrementare la loro Luce e conquistare nuove ricompense
  • Un nuovo Assalto cooperativo, La Volontà di Crota, metterà te e la tua Squadriglia contro Omnigul mentre lei è intenta ad espandere l’armata dell’alveare al comando del suo signore, Crota
  • Tre nuove arene per il multigiocatore competitivo:

    Pantheon – ambientata nelle profondità del Giardino Nero all’interno di un antico tempio Vex che offre scenari disegnati dai Vex e angusti corridoi

    Skyshock – un vecchio schieramento di difesa interplanetario che offre ingaggi con veicoli e con la fanteria

    Il Calderone – un luogo di culto dell’Alveare abbandonato che offre combattimenti ravvicinati

  • Una nuova Incursione a 6 giocatori, La fine di Crota, ambientato nelle profondità della Bocca dell’Inferno
  • Chi deciderà di acquistare l'Espansione I di Destiny su piattaforme PlayStation potrà accedere a un Assalto cooperativo esclusivo, Mente Imperitura

Prima di lasciarvi al video in apertura d'articolo, ricordiamo a chi ci segue che L'Oscurità dal Profondo sarà disponibile a partire dal 9 dicembre su PlayStation 4, Xbox One, PlayStation 3 e Xbox 360 al prezzo di 19,99 € se acquistata singolarmente o in via del tutto "gratuita" per gli utenti che, invece, hanno deciso di orientarsi sul Pass Espansioni proposto a 34,99 €.

Destiny: Espansione I - L'Oscurità dal Profondo - galleria immagini
Destiny: Espansione I - L'Oscurità dal Profondo - galleria immagini
Destiny: Espansione I - L'Oscurità dal Profondo - galleria immagini
Destiny: Espansione I - L'Oscurità dal Profondo - galleria immagini
Destiny: Espansione I - L'Oscurità dal Profondo - galleria immagini
Destiny: Espansione I - L'Oscurità dal Profondo - galleria immagini
Destiny: Espansione I - L'Oscurità dal Profondo - galleria immagini
Destiny: Espansione I - L'Oscurità dal Profondo - galleria immagini
Destiny: Espansione I - L'Oscurità dal Profondo - galleria immagini
Destiny: Espansione I - L'Oscurità dal Profondo - galleria immagini
Destiny: Espansione I - L'Oscurità dal Profondo - galleria immagini
Destiny: Espansione I - L'Oscurità dal Profondo - galleria immagini

  • shares
  • Mail