PS5: Sony svela le specifiche tecniche della PlayStation next-gen

Mark Cerny di Sony illustra le specifiche tecniche di PS5 e le funzionalità della futura console PlayStation, ribadendo però che non sarà disponibile nel 2019

Nel corso di un’intervista concessa alla redazione di Wired, il designer e programmatore di Sony Mark Cerny ha svelato delle importanti informazioni sul progetto di PS5.

Secondo quanto illustrato da Cerny, la futura console PlayStation avrà delle specifiche tecniche autenticamente next-gen, con CPU Zen 2 a otto core e processo produttivo a 7 nanometri e scheda video AMD Navi capace di garantire una risoluzione fino a 8K e il supporto completo alla tecnologia di Ray Tracing. Sarà inoltre presente un disco rigido a stato solido (un SSD ad alte prestazioni) e un chip dedicato per l’Audio 3D per rendere ancora più immersiva l’esperienza di gioco.

Quanto ai contenuti, il dirigente Sony conferma poi che PS5 sarà pienamente retrocompatibile con la libreria di giochi attualmente a disposizione su PlayStation 4 e che sarà in grado di supportare anche il visore per la realtà virtuale PS VR.

Stando sempre a Mark Cerny, il lancio di PS5 non avverrà nel 2019: la console, inoltre, verrà commercializzata ad un prezzo che lo stesso programmatore di Sony definisce come “concorrenziale”. Nel corso dei prossimi mesi avremo più chiaro il quadro della situazione e scopriremo, ad esempio, quali saranno i videogiochi di lancio: i rumor di questi mesi ipotizzano una lineup comprendente Ghost of Tsushima, The Last of Us Part 2, Marvel’s Spider-Man 2 e Death Stranding.

via | Wired

Ti potrebbe interessare
Famitsu svela un nuovo personaggio in Tekken 6
Ps3 Screenshot

Famitsu svela un nuovo personaggio in Tekken 6

Un utente del forum NEOGAF ha recentemente postato gli scan della rivista famitsu riguardanti i nuovi personaggi di Tekken 6. Come potete vedere dall’immagine qui a fianco, e dagli scans sul forum (che sono in alta risoluzione), oltre ai personaggi Leon e Zafina si aggiunge un nuovo personaggio dall’aspetto molto “matador”. Per ora non si