Elder Scrolls V: Skyrim - abilità, editor, crafting e fast travel in nuove informazioni

The Elder Scrolls V: Skyrim - galleria immagini

Grazie al tour de force mediatico cui si sono sottoposti i ragazzi di Bethesda in questo intenso periodo a cavallo tra la fine del Quake Con e l'inizio della GamesCom, una nutrita serie di informazioni aggiuntive e di dettagli inediti su The Elder Scrolls V: Skyrim sono state sviscerate dai giornalisti di settore che, per loro fortuna, hanno avuto la possibilità di impersonare Dovahkiin per una prova diretta. Andiamo allora a scoprire cosa sta preparando per noi l'affiatato team di sviluppo diretto da Todd Howard:


  • Ogni missione principale o quest secondaria potrà essere completata scegliendo diversi approcci. Molte missioni avranno molteplici "finali" determinati dalle nostre gesta

  • Tutte le fazioni avranno degli specifici rami di quest e dei compiti da portare a termine

  • Potremo decidere, in qualsiasi momento e in base alle nostre necessità, di tentare di persuadere gli abitanti di un villaggio, gli animali addomesticati e tutti gli altri NPC (personaggi non giocanti) a seguirci e a diventare nostri compagni per portare a termine una o più missioni

  • Le taverne saranno il luogo più vivace dei villaggi: all'interno di una taverna si possono stringere amicizie, amori, patti o contratti di lavoro e, naturalmente, ci si può imbattere in ladruncoli o, nei casi più estremi, in mercenari disposti a tutto per assassinarci

  • Oltre agli ingredienti alchemici (piante e parti di animali, ma anche pietre sbriciolate, funghi e insetti di piccolo taglio) per la prima volta nella saga ci saranno anche i materiali utilizzabili come reagenti per incantesimi, veleni e bombe speciali

  • I furti saranno basati su minigiochi di scassinamento più realistici

Ci si rivede dopo la pausa per la seconda parte delle informazioni inedite su The Elder Scrolls V: Skyrim svelate in questi giorni.

The Elder Scrolls V: Skyrim - galleria immagini

The Elder Scrolls V: Skyrim - galleria immagini
The Elder Scrolls V: Skyrim - galleria immagini
The Elder Scrolls V: Skyrim - galleria immagini
The Elder Scrolls V: Skyrim - galleria immagini


  • L'editor di personaggi sarà estremamente dettagliato e comprenderà una serie infinita di parametri da modificare. Oltre alla parte relativa alla scelta delle abilità, l'editor estetico comprenderà i tatuaggi, le pitture facciali e le cicatrici. I valori scelti possono essere memorizzati e non saranno più resettati (come succedeva in Oblivion e Morrowind) ogni volta che proveremo a cambiare la razza

  • I laboratori alchemici saranno più realistici e comprenderanno fiale, alambicchi e strumenti specifici per la creazione di pozioni di livello superiore

  • Il fast travel sarà presente ma, per evitarne un suo abuso, avrà un costo in denaro

  • Ci saranno sei diversi "lavori" (crafting) disponibili nei villaggi o nelle botteghe isolate che comprenderanno, tra le altre cose, il taglio della legna, la forgiatura dei metalli, la raffinazione dei minerali grezzi estratti dalle miniere e la manifattura (probabilmente per creare anelli, incavi nelle armi per le rune o anche solo delle pellicce indossabili per limitare gli effetti del freddo gelido della notte e degli ambienti montani)

  • Si potrà scegliere di non utilizzare subito tutti i punti abilità appresi all'aumento di livello. Così facendo possono essere risparmiati (non andranno perduti) e, quindi, impiegati in un secondo momento per sbloccare delle abilità superiori (o, magari, semplicemente perchè non abbiamo ancora deciso il Perk da potenziare o l'abilità da migliorare)

L'uscita di TES V: Skyrim è prevista per l'11 novembre su X360, PS3 e PC.

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: