Just Dance 3 (Kinect) - la recensione

Dopo lo stratosferico successo di vendite dei primi due capitoli di Just Dance per console Nintendo Wii, Ubisoft ha pensato bene di evolvere la serie sfornando un terzo titolo in versione multipiattaforma con supporto alle nuove periferiche con sensori di movimento di Sony e Microsoft.

In attesa della versione Playstation 3 compatibile con PlayStation Move, prevista per l'8 dicembre, Just Dance 3 approda quindi nei salotti degli utenti Wii e Xbox 360 in una nuova veste che ripropone la stessa formula di gioco con l'aggiunta di alcune novità. Novità che abbiamo preferito scovare con la versione per console Microsoft, accompagnata dall'utilizzo di Kinect e dalle sue funzionalità di rilevamento dei movimenti.

Di seguito vi proponiamo la nostra impressione relativa a Just Dance 3 dopo numerose ore di ballo sfrenato e tante, tante calorie bruciate. Se volete sapere se il titolo di ballo per Xbox 360 targato Ubisoft fa per voi, seguiteci dopo la pausa.

BALLA CHE TI PASSA

Seguendo il motto "squadra che vince non si cambia", Ubisoft ha confezionato in questo terzo capitolo di Just Dance tutto il buono prodotto nei precedenti titoli, aggiungendo alcune caratteristiche e modalità inedite legate in particolare alla versione per console Microsoft. Prima di andare a descrivere nel dettaglio le novità, facciamo un piccolo riepilogo per i neofiti riguardo alla giocabilità di questo rythm game.

Just Dance 3 è un gioco di ballo che permette di replicare le coreografie di famosi brani di musica spaziando dal rock al pop fino a toccare il genere dance ed electro. Il compito dei giocatori è quello di eseguire i passi di ballo proposti dai ballerini virtuali grazie a indicazioni a schermo, accumulando punteggio in base alla performance. Il titolo Ubisoft è però totalmente mirato al divertimento e non alla pura perfezione delle esibizioni. La formula base da party game dei capitoli precedenti è quindi replicata anche in questo terzo capitolo che però offre, oltre alle coreografie per i duetti, anche sessioni di ballo pensate appositamente per 4 giocatori.

Just Dance 3: immagini versione Xbox 360

La modalità principale è condita da una playlist iniziale di ben 46 brani che comprendono tracce attuali e storiche composte, tra le tante, da artisti del calibro di Katy Parry, Daft Punk, Chemical Brothers, Kiss, LMFAO e Black Eyed Peas. Il nuovo sistema di accumulo dei punteggi, denominato Mojo, permette di sbloccare nuove scalette e nuovi brani fino ad arrivare a un totale di oltre 60 canzoni. Inoltre, se volete ampliare ulteriormente il numero di brani disponibili su disco, è possibile accedere al negozio virtuale online per acquistarne di nuovi. Al momento sono disponibili solamente 3 canzoni extra ma, conoscendo Ubisoft, la rosa dei brani scaricabili aumenterà notevolmente nei prossimi mesi. Altra presenza immancabile è la modalità di "allenamento" Just Sweat già rodata in Just Dance 2, grazie alla quale si possono mettere alla prova le proprie doti di ballo in sequenze libere di coreografie.

Di seguito la lista completa dei brani:


    1 - 2 Unlimited - No Limit
    2 - a-ha - Take On Me
    3 - Anja - Dance All Nite
    4 - Aretha Franklin - Think
    5 - Bananarama - Venus
    6 - Black Eyed Peas - Pump It
    7 - Bollywood Dream - Kurio ko uddah le jana
    8 - Cee Lo Green - Forget You
    9 - Countdown Mix Masters - Beautiful Liar
    10 - Daft Punk - Da Funk
    11 - Danny Elfman - This is Halloween
    12 - Donna Summer - I Feel Love
    13 - Dr. Creole - Baby Zouk
    14 - Duck Sauce - Barbra Streisand
    15 - Girls Aloud - Jump (For My Love)
    16 - Groove Century - Boogie Wonderland
    17 - Gwen Stefani - What You Waiting For
    18 - Inspector Marceau - The Master Blaster
    19 - Janelle Monae - Tightrope (Solo Version)
    20 - Jessie J featuring B.o.B. - Price Tag
    21 - Johannes Brahms - Hungarian Dance No. 5
    22 - Katy Perry - E.T.
    23 - Katy Perry - Teenage Dream
    24 - Katy Perry featuring Snoop Dogg - California Gurls
    25 - Kiss - I Was Made For Lovin' You
    26 - Konshens - Jamaican Dance
    27 - Ladies Of Africa - Pata Pata
    28 - Latino Sunset - Mamasita
    29 - Laura Bell Bundy - Giddy On Up (Giddy On Out)
    30 - Lena Meyer-Landrut - Satellite
    31 - Lenny Kravitz - Are You Gonna Go My Way
    32 - LMFAO featuring Lauren Bennett & GoonRock - Party Rock Anthem
    33 - Madness - Night Boat To Cairo
    34 - Mika - Lollipop
    35 - Nelly Furtado featuring Timbaland - Promiscuous
    36 - Pointer Sisters - I'm So Excited
    37 - Queen - Crazy Little Thing Called Love
    38 - Reggaeton Explosion - Boom
    39 - Rita Mitsouko - Marcia Baila
    40 - Robbie Williams and Nicole Kidman - Somethin' Stupid
    41 - Robin Sparkles - Let's Go To The Mall
    42 - Scissor Sisters - I Don't Feel Like Dancin'
    43 - Sentai Express - Spectronizer
    44 - Sweat Invaders - Gonna Make You Sweat (Everybody Dance Now)
    45 - Taio Cruz - Dynamite
    46 - The Buggles - Video Killed The Radio Star
    47 - The Chemical Brothers - Hey Boy Hey Girl
    48 - The Girly Team - Baby One More Time
    49 - The Sugarhill Gang - Apache (Jump On It)
    50 - Tommy Sparks - She's Got Me Dancing
    51 - Wilson Pickett - Land Of 1000 Dances

BALLANDO CON KINECT

Ma passiamo ora a descrivere le nuove caratteristiche di Just Dance 3 ideate appositamente per la periferica Microsoft. Diversamente dalla versione Wii, che necessita dell'utilizzo di un controller fisico tra le mani, su Xbox 360 il gioco Ubisoft rende l'esperienza di ballo decisamente più "comoda", consentendo di cimentarsi in balli in singolo e di gruppo senza l'ausilio di joypad. Il tutto si riassume in un'unica parola: libertà. Libertà che viene però contrastata dalla, ormai nota, necessità di spazio che richiede Kinect, in particolare per le partite multigiocatore. Difetto che purtroppo è più imputabile alla caratteristica di rivelamento della periferica che al gioco in sè.

Tralasciando la disponibilità di spazio, la modalità multiplayer permette di dare vita a balli di gruppo mediante apposite coreografie studiate appositamente per 4 giocatori, dove gli utenti, disposti in modo alternato, devono eseguire i passi del proprio ballerino virtuale inscenando funamboliche performance che rendono inevitabilmente divertente l'esperienza di gioco. Per quanto riguarda la precisione di Kinect nel rilevare i movimenti, possiamo dirci abbastanza soddisfatti, soprattutto perchè Just Dance è un titolo meno mirato, rispetto ad altri (vedi Dance Central), alla ricerca della perfezione, puntando piuttosto al divertimento vero e proprio che contraddistingue da sempre il genere party game. Non aspettatevi dunque sessioni di ballo troppo impegnative.

Just Dance 3: immagini versione Xbox 360

Unica nota dolente è, purtroppo, l'utilizzo della periferica Microsoft per la navigazione nei menù. Il nostro consiglio, prima di passare pomeriggi a imprecare contro lo schermo, è quello di usare direttamente il joypad classico di Xbox 360 per scorrere più agilmente tra le opzioni di gioco. Altra novità di Just Dance 3 derivata dal supporto a Kinect è la possibilità di utilizzare il microfono interno della periferica per dare vita a piccole sessioni canore. Durante l'esecuzione di un brano vengono infatti proposti a schermo anche i testi, con la possibilità di acquisire maggiori punti esperienza cantando a squarcia gola, quando indicato, alcune parti della traccia.

Se poi vi sentite dei coreografi professionisti, Just Dance 3 per Kinect permette di mettere in mostra la vostra bravura con Just Create. Questa modalità inedita consente di creare e registrare la propria coreografia in modo da poterla utilizzare in partite con amici, oppure condividerla attraverso Xbox Live con gli altri utenti. Un'interessante aggiunta che può sicuramente aumentare il divertimento.

COMMENTO FINALE

Just Dance è ormai diventato sinonimo di divertimento, e questo terzo capitolo ne è un'ulteriore conferma. Sebbene non proponga grosse novità rispetto ai capitoli precedenti, la prima apparizione multipiattaforma su Xbox 360 offre alcune caratteristiche che sfruttano bene le funzionalità di Kinect. Navigazione dei menù a parte...

Con una giocabilità mirata più allo svago che alla ricerca del ballo perfetto, Just Dance 3 si conferma ancora una volta come uno dei party game più divertenti del genere dance, offrendo una semplicità di gioco che rende il titolo assolutamente accessibile a tutti. "Tronchi di legno" compresi.

Se cercate un passatempo per intrattenere gli amici durante le serate invernali, con Just Dance 3 farete sicuramente un'ottima figura.




Cosa ci piace

Cosa non ci piace



  • Alto tasso di divertimento

  • Finalmente si balla senza "aggeggi" tra le mani

  • Possibilità di creare coreografie personalizzate




  • Menù di gioco ingovernabili con Kinect

  • In singolo potrebbe stancare velocemente


Just Dance 3: immagini versione Xbox 360