Obama ai bambini americani: basta giocare col Gameboy


Barack Obama, uno dei potenziali candidati alla Casa Bianca per il partito democratico, si è prodotto in una performance mediatica che non gli attirerà di certo le simpatie dei videogiocatori, soprattutto se di giovane età. Durante una sua visita in Texas, Obama ha parlato ad un gruppo di ragazzini invitandoli a reclutare i loro amichetti allo scopo di aiutarlo nella sua campagna elettorale: «Voglio che diciate ai vostri amici che è tempo di spegnere la TV e smettere di giocare col Gameboy, abbiamo del lavoro da fare!».

Come dice 1UP, consigliamo almeno ad Obama di aggiornarsi su quali siano le attuali console con cui giocano i ragazzi: dire "basta giocare col 360" o "basta giocare col DS Lite" non lo avrebbe reso più simpatico, ma un pochetto più "cool" forse sì.

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: