Assetto Corsa annuncia la licenza ufficiale Lotus - ecco le prime immagini

Assetto Corsa: licenza Lotus - galleria immagini
Dopo l'importante licenza BMW acquisita a inizio maggio, Kunos Simulazioni continua a collezionare importanti accordi nel mondo dell'automobilismo sportivo per il suo Assetto Corsa. Questa volta tocca a Lotus, il costruttore britannico famoso per le sue vetture leggere, veloci e maneggevolissime, da sempre simbolo di divertimento su pista e strada.

Ancora una volta la licenza non è solo un'occasione per abbellire il parco auto, ma per arricchirsi di nuove conoscenze e importanti dettagli tecnici necessari per rendere il suo simulatore hardcore ancora più realistico. Ecco cosa ne dice a riguardo Marco Massarutto, uno dei boss di Kunos:

Il supporto che ci sta garantendo Lotus Cars per consentire al nostro team di esprimersi al meglio è ineguagliabile: avere l'opportunità di guidare in pista queste auto, studiarle a fondo e confrontarsi con gli ingegneri e i progettisti di uno dei più avanzati reparti R&D in ambito automobilistico ci fa sentire umili, onorati e ancora più determinati ad affinare la nostra simulazione, sotto tutti gli aspetti, per rappresentare degnamente l'eccellenza dell'engineering Lotus.

Sul comunicato si legge che nel gioco finale troveremo "i modelli più rappresentativi del passato e del presente, oltre alla nuova generazione di Lotus attese nel prossimo futuro". Oltre alle immagini delle prove su strada nel quartier generale Lotus, nella corposa galleria possiamo vedere la cura delle ricostruzioni dei modelli realizzati finora, che comprendono Evora, Exige e Lotus 2-Eleven, una versione da trackday nuda e cruda della Exige S, dotata di roll-cage e senza parabrezza. Assetto Corsa arriverà esclusivamente su PC nel corso del 2012.

Assetto Corsa: licenza Lotus - galleria immagini

Assetto Corsa: licenza Lotus - galleria immagini
Assetto Corsa: licenza Lotus - galleria immagini
Assetto Corsa: licenza Lotus - galleria immagini
Assetto Corsa: licenza Lotus - galleria immagini

  • shares
  • Mail