Basi segrete Pokemon Zaffiro Alfa e Rubino Omega: è possibile trasformarle in palestre

Ecco cos’è cambiato nelle basi segrete: Pokemon Zaffiro Alfa e Rubino Omega porteranno grandi novità


Guarda la galleria: Le basi segrete di Pokemon Zaffiro Alfa e Rubino Omega

La svolta che la serie Pokemon ha preso ci sta piacendo non poco: avevamo già intuito che Pokemon Zaffiro Alfa e Rubino Omega avrebbero portato delle favolose novità nel meccanismo delle basi segrete, ma non credevamo che The Pokemon Company si sarebbe superata. Stiamo per parlarvi, infatti, di sostanziali modifiche a tutto il gameplay e siamo sicuri che vi piaceranno: se non eravate intenzionati ad acquistare il remake, forse qualcosa potrebbe cambiare. Vediamo subito i dettagli diffusi dal comunicato stampa ufficiale:

Anzitutto, sono aumentati gli oggetti disponibili e l’interazione con l’ambiente circostante: dite pure addio a quelle basi piccole e scadenti dei primi Pokemon Rubino e Pokemon Zaffiro, perché questa volta avremo spazi più larghi e un’infinità di oggetti da distrubuire. E non è finita qui:

“Sarà possibile, per esempio, architettare labirinti e trappole per i visitatori e persino stabilire regole speciali per le lotte, trasformando così la propria base in una vera e propria Palestra!”.

Ecco cinque segreti di Pokemon Rubino e Zaffiro che devi conoscere

Lo StreetPass, inoltre, avrà un ruolo importantissimo, perché consentirà di condividere i dati della Base Segreta con tutti i giocatori del mondo; sarà possibile anche creare un QR Code per consentire agli amici di visitarla e visitare altre basi segrete vi consentirà di incontrare altri allenatori, lottare con loro e ottenere alcuni punti, a prescindere da vittorie o sconfitte.

Scopri come potenziare al massimo i tuoi Pokemon

Le novità di Pokemon Zaffiro Alfa e Rubino Omega

Ma leggiamo nel dettaglio il comunicato:

“Visitando altre Basi Segrete, si potranno incontrare altri Allenatori e invitare i proprietari nella propria base come amici segreti per interagire e lottare con loro. Gli amici segreti possiedono talenti che si riveleranno molto utili nel corso dell’avventura: possono fornire nuove decorazioni, far schiudere le Uova più velocemente o far salire di livello un Pokémon. Più amici segreti si hanno, più talenti segreti sarà possibile sfruttare nel corso dell’avventura. Nelle basi di altri Allenatori si potranno anche raccogliere delle bandiere, collocate vicino al PC segreto. Collezionando molte bandiere, si salirà di livello, ottenendo così delle ricompense, come ad esempio far aumentare il numero dei talenti degli amici segreti”.

Inutile dirvi che non vediamo l’ora che il gioco esca in Italia.

I Video di Gamesblog

Replay damage on Motul GT-R Tokyo

Ti potrebbe interessare
1994 – 2011: Bizarre Creations RIP
Curiosità Varie Video e Trailer

1994 – 2011: Bizarre Creations RIP

E alla fine venne il giorno. Come di certo saprete, Bizarre Creations chiude i battenti proprio oggi, in seguito all’annuncio di Activision che ha sicuramente colpito duro qualche settimana fa i cuori di una bella fetta di videogiocatori, indipendentemente dalle piattaforme da loro possedute. Per celebrare la fine del team con base a Liverpool, creatore

Xenoblade: nuove scansioni ed ulteriori dettagli da Famitsu
RPG Varie

Xenoblade: nuove scansioni ed ulteriori dettagli da Famitsu

Come molti sapranno, da qualche settimana i Monolith Soft hanno cambiato il titolo di Monado: Beginning of the World in Xenoblade in onore di Takahashi (noto per i suoi Xenogear e Xenosaga). Poche però sono state le indiscrezioni fino ad ora. Famitsu intende rimediare fornendoci dell’interessantissimo materiale. Oltre alle scansioni della rivista nipponica che troverete