Dreams: il lato artistico del comparto grafico in nuovi screenshot

I vulcanici autori inglesi di Media Molecule aggiornano le pagine del loro profilo Twitter per darci modo di apprezzare la straordinaria libertà offerta a coloro che si cimenteranno con l'editor di Dreams.

Grazie a questi evocativi screenshot, il team britannico diretto da Alex Evans e Mark Healey ci mostra alcuni degli infiniti quadri interattivi che potremo realizzare utilizzando l'editor tridimensionale di questo ambizioso platform sandbox nato da una costola di LittleBigPlanet.

Il ventaglio di scenari plasmabili dagli utenti sarà estremamente ampio: grazie all'editor di Dreams potremo collocare oggetti, effetti particellari, spezzoni in cinematica, chiavi logiche, fonti di illuminazione e personaggi completamente personalizzabili sia nell'aspetto che nelle animazioni. Ciascun quadro interattivo potrà essere condiviso con il resto del mondo: in questo modo, potremo vivere dei "sogni digitali" particolarmente complessi e profondi, delle avventure free roaming in grado di abbracciare i generi videoludici più disparati.

Il percorso di sviluppo di Dreams, però, è ancora lungo, come dimostra la decisione assunta dai ragazzi di Media Molecule di organizzare una fase di beta testing (si spera aperta a tutti) nel corso della prima metà del 2016. La versione finale di questo intrigante sandbox "creativo" in esclusiva su PlayStation 4, di conseguenza, non dovrebbe vedere la luce prima della fine dell'anno.

  • shares
  • Mail